Seguici su

Cerca nel sito

Basket: l’Under 18 Eccellenza sfiora il successo con Roma Eur

Coach Briscese: "Abbiamo giocato un'ottima partita e ho notato un miglioramento nell'autonomia della durata di concentrazione"

Più informazioni su

Il Faro on line – Il gruppo Under 18 Eccellenza della Latina Basket, giovedi’ 12 novembre, sul campo della compagine capitolina Roma Eur, gioca una buona partita, nonostante sia penalizzato da assenze importanti dovute a infortuni. Nei secondi finali del match, Latina non e’ fortunata nella conclusione a canestro, che avrebbe garantito l’overtime ai nerazzurri. Ed è quindi costretta a cedere ai padroni di casa con il risultato di 55-53.

Alla fine della gara il capo allenatore Max Briscese guarda il lato positivo: “Abbiamo giocato un’ottima partita, nonostante stiamo ancora in situazione di emergenza per via degli infortuni e con assenze importanti nel roster. Tutti i ragazzi si sono impegnati al massimo e hanno dato quel qualcosa in più. Sono contento perché hanno aumentato l’autonomia della durata di concentrazione per mantenere alto il livello e la qualità del gioco, sia offensivo che difensivo, rispetto alle gare precedenti. Il match, nei primi due quarti, è stato sostanzialmente equilibrato, tanto che siamo andati al riposo lungo in situazione di parità. Nella seconda parte di gara, siamo, invece, andati avanti anche di 8 lunghezze, ma non siamo riusciti a piazzare il break definitivo, che potesse permetterci di chiudere la partita”.

“A pochi secondi dalla fine, poi, siamo stati sfortunati nella conclusione a canestro che ci avrebbe portato a una nuova situazione di parità e al conseguente overtime. La cosa davvero importante, però – conclude Coach Briscese – è aver visto miglioramenti dal punto di vista dell’atteggiamento, i ragazzi stanno crescendo passo dopo passo, abbiamo mancato di un soffio la vittoria, che ci avrebbe fatto piacere, ma siamo ottimisti e guardiamo agli aspetti positivi della gara per essere bravi nel migliora ulteriormente”.

Più informazioni su