Seguici su

Cerca nel sito

La Caffè Circi ad Acilia per la prima delle due trasferte consecutive

Pozzuoli: "Grande concentrazione e spirito di sacrificio"

Più informazioni su

Il Faro on line – La Caffe’ Circi Sabaudia torna in campo oggi ad Acilia contro l’Acqua & Sapone Roma nella sfida valida per la quinta giornata del campionato di pallavolo femminile di serie B2. La squadra del presidente Alessandro Pozzuoli, dopo aver travolto in casa la capolista Volley Group Roma e’ chiamata a un’altra difficile sfida, questa volta in trasferta: finora la formazione di Sabaudia si tratta del migliore avvio di stagione degli ultimi cinque anni ma se si considera le partite giocate in trasferta il ruolino è in perfetto equilibrio con una vittoria (in Sardegna con la Castellanese per 1-3 alla prima giornata) e una sconfitta (molto pesante, rimediata in Umbria con il Ponte Valleceppi per 3-0).

“Dobbiamo continuare ad avere l’atteggiamento di grande concentrazione e spirito di sacrificio che ho visto sabato scorso contro la capolista, solo così potremo dare filo da torcere a tutte le nostre avversarie – chiarisce Alessandro Pozzuoli, presidente del sodalizio sabaudiano – abbiamo dimostrato di avere le qualità per mettere in difficoltà chiunque ma allo stesso tempo, in altre partite, abbiamo messo in evidenza qualche fisiologico problema da smussare nel corso della stagione. Solo il lavoro e l’impegno pagano”.

Se la Caffè Circi si presenta a questa sfida forte di tre vittorie su quattro partite, dal canto suo l’Acqua & Sapone Aprilia arriva al match senza aver ancora mai vinto, visto che finora ha ottenuto la sconfitta in Umbria con il Ponte Valleceppi per 3-0 (25-18 25-16 27-25 ), il k.o. al tie-break in casa con il Monterotondo (2-3, parziali: 20-25 25-23 25-22 22-25 13-15), poi altre due battute d’arresto con Volley Group (3-1) e Palau (3-2). Il match di Acilia verrà diretto da Francesca Melizzi e Umberto Iannotti. A seguire la Caffè Circi giocherà a in casa del Todi, il 21 novembre, per poi tornare davanti al pubblico di Sabaudia in occasione della gara con il Palau, il prossimo 28 novembre.

Più informazioni su