Seguici su

Cerca nel sito

Stelle Marine Ostia, arriva il successo in trasferta, dopo la pausa, nel torneo C Silver

Settima vittoria per le Stelle di Pasquinelli. E Pappalardo incornicia ancora una gara maiuscola, insieme al team lidense

Più informazioni su

Il Faro on line – All’ottava giornata, arriva un’altra vittoria. La settima per la prima squadra maschile, delle Stelle Marine. E giunge, al seguito delle gia’ partite superate con ottimi risultati, dopo la sosta della scorsa giornata del campionato C Silver. Per 86 a 59, i ragazzi di coach Pasquinelli avanzano in classifica, mantenendo il loro primo posto, insieme ad altre 4 squadre, tutte ben amalgamate, sul parquet.
Nella gara di domenica scorsa, sul campo di Pamphili, il migliore è stato di nuovo Pappalardo, che, registrando in score, 22 punti complessivi, ha segnato a canestro, tre triple consecutive nel secondo quarto.

Il coach biancoverde, Pasquinelli, sottolinea la buona prova del team : “Abbiamo preso il via con 3 tiri consecutivi da 3 punti – dice e prosegue – in seguito, la squadra è cresciuta, giocando insieme, in attacco ed in difesa”. Tuttavia, il rientro sul parquet, è stato condizionato dalla sosta di un turno : “Nei primi minuti, abbiamo tardato a riprendere il ritmo”. Dichiara, ancora, l’allenatore della prima squadra maschile. Tuttavia, la prova mostrata dai suoi ragazzi, è stata tenace : “Una buona prestazione, la loro, considerando lo stop di domenica 15”. 

Continua, a raccontare il coach lidense, descrivendo la gara di Pamphili : “L’avversario era giovane – dice, precisando la categoria di età, degli under 20 di Eccellenza e continua – ma non aveva mai perso, con questa scarto e comunque, per noi, il vantaggio nell’intervallo, era sostanzioso”. I quarti conclusi contro Pamphili sono stati di gran lunga positivi, in tabellone. Tutti vinti. Il primo per 22 a 16, il secondo per 50 a 30 ed il terzo e finale, per 70 a 45 : “L’importante – racconta Pasquinelli – era ripartire da dove avevamo interrotto, prima della pausa”. 

Sabato 21 novembre, le luci si accenderanno, sotto il tetto del Pala Assobalneari e le Stelle Marine vogliono dare ancora, il meglio : “Archiviamo le due trasferte, nelle quali abbiamo ottenuto due vittorie – precisa il coach biancoverde e conclude – ora torneremo a giocare, in casa, dopo quasi un mese e cercheremo di continuare a crescere”.

E contro il Grottaferrata, il cuore si accenderà alle ore 19,00, all’ombra di Regina Pacis.
Pamphili 59 – Stelle Marine 86Parziali: 16-22; 30-50; 45-70
Pamphili: Nardi 8, Pasquinelli, Enihe 6, Giacomin 2, Ciancone 14, Alfonsi 5, Ihase 12, Vona 5, Cicchetti 3, Callara 3 All. Moscovini
Stelle Marine: Cristofari 4, Porcaro 22, Zanchelli 6, Battisti, Ciniglio 2, Lanfaloni 11, Troiani 10, Amantini 3, Pappalardo 24, Bogunovich 4. All. Pasquinelli R.

Foto : Francesco Currà

Alessandra Giorgi

Più informazioni su