Seguici su

Cerca nel sito

VII Ronde di Sperlonga: da oggi il via alle iscrizioni

La gara, in programma per il 19 e 20 dicembre oggi entra nella sua fase decisiva, con le adesioni aperte anche ai conduttori stranieri

Più informazioni su

Il Faro on line – Dalla giornata odierna, sino al 14 dicembre, sono aperte le iscrizioni alla settima edizione del Rally Ronde di Sperlonga, che l’organizzazione Sperlonga Racing propone per il 19 e 20 dicembre. La grande novita’ dell’edizione 2015 della gara e’ l’apertura alle vetture storiche, un valore aggiunto che dara’ evidentemente lustro all’evento, portando nella zona pontina la storia dell’automobilismo sportivo, un lustro che sarà ancora più forte con l’andare a toccare la città di Gaeta per i riordinamenti nella zona che guarda il mare, al Molo Santa Maria.

Sarà un profumo inebriante, quello delle vetture storiche, sensazioni uniche date anche dal mix con la bellezza del territorio convincerà a tornare anche nelle prossime edizioni. Saranno accettate iscrizioni nella misura di 15 equipaggi, per i quali l’iscrizione prevista è di 150 Euro ed oltre a questa grande particolarità, le adesioni saranno aperte anche ai piloti stranieri.

La Prova Speciale prevista è la stessa disputata per tutte e tre le edizioni passate, la oramai celebre “La Magliana” , lunga 9,500 chilometri. Negli anni ha subìto alcune piccole modifiche sia per conferire maggiore sicurezza oltre che per incentivare lo spettacolo per il pibblico. E’ una “piesse” che ha un passato importante, negli anni passati fu teatro di grandi sfide al rally di Pico-Sperlonga, un caposaldo del rallismo del centro Italia, un nastro di asfalto che parte praticamente da Sperlonga, molto tecnico, con la seconda parte dell’impegno in salita punteggiata da una serie di spettacolari tornanti. Una prova decisamente che regala sensazioni forti.

Come da regolamento per questo particolare tipo di manifestazioni, verrà percorsa per quattro volte, alternandola a riordinamenti e Parchi di Assistenza senza più lo scarto del peggiore riscontro cronometrico rilevato come accadeva sino al 2011. E’ atteso al via un mix avvincente di partecipazioni, con vetture che vanno dalle più piccole classi di cilindrata sino alle più recenti World Rally Car, la massima espressione della tecnologia applicata alle corse su strada, sino a diversi “nomi” annunciati, da quelli di rilievo nazionale ai molti primi attori del rallismo del centro Italia, molti dei quali hanno definito il Rally Ronde di Sperlonga “la loro gara”.

Più informazioni su