Seguici su

Cerca nel sito

“Klezmer… e altro”, domenica 22 novembre al teatro Lea Padovani

L'evento è organizzato dall'assessorato alla cultura del Comune di Montalto di Castro, dall'associazione culturale "Gruppo strumentale Musica D'Oggi" e con la collaborazione del Mibact

Più informazioni su

Il Faro on line – Continua la stagione dei concerti al teatro Comunale Lea Padovani. Domenica 22 novembre, alle 18, in programma “Klezmer… e altro”, una musica alternata ai classici del ‘900 con Alessandro Carbonare (clarinetto) e Monaldo Braconi (pianoforte). Due musicisti di successo: Alessandro Carbonare è dal 2003 il primo clarinetto dell’Orchestra dell’accademia nazionale di S.Cecilia. Sempre nel ruolo di primo clarinetto, Carbonare ha avuto importanti collaborazioni con l’Orchestre National de France, i Berliner Philarmoniker, la Chicago Symphony e la Filarmonica di New York. Ha registrato gran parte del repertorio per Harmonica Mundi e Jvc Victor dando anche grande impulso alla nuova musica per clarinetto, commissionando nuovi concerti a Ivan Fedele, Salvatore Sciarrino, Luis De Pablo e Claude Bolling.

Su personale invito di Claudio Abbado, Alessandro Carbonare ha accettato il ruolo di primo clarinetto nell’Orchestra del Festival di Lucerna e nell’Orchestra Mozart con la quale, sempre sotto la direzione del Maestro Abbado, ha registrato per Deutrsche Grammophon il concerto K622 al clarinetto di bassetto, lavoro che ha vinto il 49° Record Academy Awards 2013.

Il musicista Monaldo Braconi ha ricevuto illustri riconoscimenti. Collabora con importanti ensemble tra cui i “Percussionisti dell’Accademia Nazionale di S.Cecilia”, il “PianoFortissimoPercussionEnsemble”, “I Cameristi del conservatorio di S.Cecilia”, i “Solisti della Scala” e il “Quartetto della Scala”. E’ stato invitato a partecipare al 1° e 2° festival della Musica contemporanea italiana di Pechino, dove ha ottenuto grande successo. Tra le numerose registrazioni citiamo le più recenti che hanno incluso: un Cd per Decca con il clarinettista Alessandro Carbonare e uno per “Amadeus” con il fratello Simonide Braconi, prima viola dell’orchestra del Teatro alla Scala di Milano, dedicato alle composizioni di Johannes Brahms per viola e pianoforte.

L’evento al teatro Lea Padovani è organizzato dall’assessorato alla cultura del Comune di Montalto di Castro, dall’associazione culturale “Gruppo strumentale Musica D’Oggi” e con la collaborazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Più informazioni su