Seguici su

Cerca nel sito

“Vinicibando”: un viaggio nell’Italia del cibo

La manifestazione è promossa dall’Associazione Agroalimentare in Rosa con la direzione scientifica di Rita Mulas

Più informazioni su

Il Faro on line – Si inaugurera’ a Fondi, presso la Sala “Benedetto Recchia” del Mof, la settima edizione della manifestazione “Vinicibando”, promosso dall’Associazione Agroalimentare in Rosa con la direzione scientifica di Rita Mulas, che costituira’ un vero e proprio viaggio nell’Italia del cibo, dalla tradizione all’avanguardia della tavola. L’iniziativa si avvale anche del patrocinio del Comune di Fondi. L’appuntamento è per oggi 20 Novembre, alle ore 11.00 con l’incontro dal titolo  “Dalle origini del cibo alle nuove frontiere del marketing e della comunicazione agroalimentare”.

Dopo i saluti del Sindaco di Fondi Salvatore De Meo e dell’Assessore al Turismo Beniamino Maschietto si avvicenderanno sul palco la ricercatrice Rita Mulas, il docente di Scienze dell’alimentazione Giuseppe Nocca e la giornalista Ansa Alessandra Moneti, questi ultimi autori dei libri “Cerealia. Archeonutrizione e Archeogusto nell’evoluzione delle strategie alimentari dei cereali” e “Il valore del cibo”. L’incontro, moderato dalla giornalista Tiziana Briguglio, ideatrice della manifestazione, rappresenterà un’ottima occasione per addentrarsi nella cultura dell’agroalimentare italiano.

“Vinicibando” – inserita tra gli eventi di valorizzazione del Lazio di Expo Milano 2015 e tra le iniziative di disseminazione del Festival Internazionale Cerealia che si tiene ogni anno a Roma nel mese di Giugno – proseguirà fino al 22 Novembre a Gaeta presso il Villa Irlanda Grand Hotel tra grandi degustazioni, cene stellate, laboratori di cucina per grandi e piccini, ma anche presentazioni cinematografiche e letterarie, performance artistiche, educational, concorsi per aspiranti sommelier, corsi per la formazione professionale dei giornalisti, food&wine counseling, aperitivi cifrematici e seminari sul Jobs Act e sulla riforma del lavoro in agricoltura.

Più informazioni su