Seguici su

Cerca nel sito

Ticket sanitari, Palozzi: “Quel pasticciaccio brutto targato Zingaretti”

Lepidini (Giovani Medici di Roma): "Bene ha fatto il Codacons a presentare un esposto sull'operato della Regione Lazio"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Da azione virtuosa, tesa a riconquistare risorse finanziarie da reinvestire in un comparto sanitario in forte crisi, la procedura di recupero dell’evasione fiscale sui ticket sanitari, fortemente voluta dal presidente Zingaretti, si sta rivelando un flop completo. Flop che sta creando disservizi e disagi notevoli ai cittadini del nostra regione. Infatti, molte delle presunte cartelle pazze, tra i 235mila avvisi bonari spediti, si sono rivelati sbagliati e, proprio in questi giorni, la Regione Lazio sta cercando di mettere una pezza al problema. Quanto sta accadendo è la dimostrazione tangibile dell’inefficienza amministrativa della giunta Zingaretti, capace di trasformare una iniziativa meritoria di contrasto all’evasione in un totale fallimento. Bene ha fatto, dunque, Codacons a presentare un esposto sull’operato della Regione Lazio. E’ necessario fare chiarezza su questo pasticciaccio brutto targato Zingaretti” – lo chiarisconon in un comunicato congiunto il consigliere regionale FI, Adriano Palozzi, e la presidente dell’associazione Giovani Medici di Roma, Veronica Lepidini.

Più informazioni su