Seguici su

Cerca nel sito

Scuolambiente in soccorso di cani e gatti randagi

Il presidente Cantieri: "Gli animali permettono al bambino di prendere una maggiore coscienza dei propri doveri e responsabilità di essere umano”

Più informazioni su

Il Faro on line – Prosegue la Campagna di sensibilizzazione promossa dall’Associazione Scuolambiente in collaborazione con il Supermercato degli Animali Balù “Adotta un animale a distanza”, raccolta di beni per i gli animali randagi del nostro territorio. In particolare,  da questo mese e’ scattata l’operazione “mici – amici” cioe’ una raccolta dedicata esclusivamente ai gatti delle numerose colonie feline assistite dalle volontarie animaliste del territorio. Sono già tanti i beni raccolti, che gia’ sono stati consegnati alle volontarie animaliste del litorale. Si consiglia di donare prodotti sia per cani che per gatti, in particolar modo scatolette di cibo, coperte calde (anche vecchie, ma calde!!), medicinali e per chi può una cuccia o una lettiera per gatto. Il Supermercato Balù si trova in via Aurelia, al km. 42.000.

“Uno dei temi che Scuolambiente ha più a cuore è la tutela degli animali – ha dichiarato Elena Palumbo, Responsabile del Settore Animali di Scuolambiente – la nostra Campagna ‘Adotta un animale a distanza’ prosegue oramai dal mese di Gennaio, e con buoni risultati. Sarà sufficiente donare anche una semplice scatoletta di cibo e lasciarla nello scatolone all’ingresso del Supermercato per poter sostenere in maniera concreta questa iniziativa. Invito la Cittadinanza ad aiutarci ad aiutare le tante volontarie del territorio”.

“Con il ‘Supermercato degli Animali Balù’ c’è un rapporto di collaborazione molto solido che prosegue da molto tempo – ha dichiarato la Presidente di Scuolambiente Maria Beatrice Cantieri – una collaborazione che procede su diversi fronti. Anche nelle scuole, dove grazie anche alla disponibilità e alla sempre squisita ospitalità della Polisportiva La Rosa Bianca organizziamo da molti anni laboratori ed incontri formativi con tantissimi bambini e ragazzi del territorio, come ad esempio il progetto ‘A Spasso con il Padrone’”.

“Come Associazione – prosegue la Presidente Cantieri – siamo attivi da 25 anni in tutto il litorale, con tante iniziative rivolte in particolar modo ai giovani e ai bambini, che sono il nostro futuro. Oltre al rispetto dell’ambiente, abbiamo sempre cercato di insegnare loro ad amare gli animali. Le ricerche intraprese da psicologi infantili ed etologi infatti, hanno messo in luce come dal rapporto con un animale familiare scaturisca una serie di benefici sia per i bambini con problemi di tipo fisico o psichico che per quelli assolutamente normali.
Cani, gatti o altri animali permettono al bambino di prendere una maggiore coscienza dei propri doveri e responsabilità di essere umano”.

“Colgo l’occasione – conclude Beatrice Cantieri – per ringraziare il Supermercato Balù e il personale della Rosa Bianca per la speciale collaborazione e un grazie speciale a tutti i volontari e le volontarie del nostro territorio”.

Più informazioni su