Seguici su

Cerca nel sito

Acilia, Terrazze del presidente: dalla prescrizione del reato al blocco del traffico

Labur: "Tornano in tribunale gli atti liquidati con la sentenza del 2011"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Lo avevamo scritto il 19 gennaio 2012: il Giudice dell’Udienza Preliminare per le Terrazze del Presidente, dr. Roberto Saulino, ha liquidato il 13 dicembre 2011 una delle pagine piu’ sporche dell’urbanistica romana con una sentenza buffa che sapeva di beffa. Un boccone amaro per noi che avevamo nel 2008 portato alla luce questo scandalo attraverso la trasmissione Report “I Re di Roma” – lodichiara in un comunicato il Laboratorio di Urbanistica Labur.

“Avevamo ragione. Il 7 Aprile 2014 infatti, la Corte di Cassazione Penale Sent. Sez. 3 Num. 26339 ha accolto il ricorso della Procura di Roma, annullando i proscioglimenti e facendo tornare gli atti in Tribunale. Ora il rischio prescrizione e una postilla nella convenzione mai dichiarata che ritarderà le opere a scomputo, cioè il raddoppio della via di Acilia” – conclude il comuunicato.

 

Più informazioni su