Seguici su

Cerca nel sito

Ennesimo consiglio comunale andato a vuoto

Psi - Pd: "Invitiamo la maggioranza a non permettersi di bacchettare gli anziani della Nuova Florida"

Più informazioni su

Il Faro on line – Ennesimo consiglio comunale andato a vuoto. Il punto  che ha monopolizzato i lavori per oltre un’ora è stato sulla proposta di convertire i locali del centro anziani della Nuova Florida ad asilo, dove si avrebbe il risultato di risparmiare l’affitto dell’attuale plesso, anche in considerazione che il centro necessita, a causa dell’incendio, di lavori di ristrutturazione straordinaria. Unico punto approvato quello proposto dal consigliere Quartuccio, ovvero di fare un baratto tra comune e contribuenti morosi o in difficoltà finanziarie che devono soldi al comune.

Dopo l’apertura del punto sull’acquisizione dei pozzi di Montagnano, il consiglio viene sospeso per pausa pranzo, un pranzo come lo definiscono il Pd ed il Psi luculliano, infatti all’appuntamento per la riapertura del consiglio unica presente la consigliera del Psi Cristina Capraro. Il pranzo la scusa del ritardo i fatti sono altri la maggioranza ancora non ha trovato un accordo sui punti non discussi. Punti importanti che vedevano impegnato il comune per oltre due decenni su convenzioni quali quella della pubblica illuminazione o dell’approvazione di un parco giochi in zona agricola ed acquitrinosa.

L’opposizione scrive: “La maggioranza di Centrodestra guidata da Luca di Fiori si perde nei meandri di un pranzo faticosissimo ed il consiglio, che nel frattempo era stato sospeso, viene sciolto per mancanza di numero legale, in quanto al momento dell’appello era presente solo il Consigliere Capraro.  Sono tre anni e mezzo che la nostra comunità è prigioniera dei giochetti di potere di una classe di governo inconcludente, incapace persino di uno scatto di orgoglio. Se si pensa che nelle ultime 11 convocazioni soltanto in due casi il consiglio comunale si è consumato, è evidente che la questione diventa seria.  

Pertanto invitiamo la maggioranza a non permettersi di bacchettare gli anziani della Nuova Florida, in quanto è lei stessa a rappresentare il peggiore esempio che la nostra comunità possa esprimere. Non hanno a cuore il destino di Ardea, non hanno rispetto per il ruolo che ricoprono, e non hanno neanche la dignità di tacere, di farsi da parte” – dichiarazione del Psi e del Pd locale.

Luigi Centore

Più informazioni su