Seguici su

Cerca nel sito

Raccolta differenziata: un contributo dalla Città Metropolitana di Roma Capitale

Il sindaco Fucci: "Abbiamo lavorato fin dal primo giorno per un servizio di raccolta differenziata porta a porta efficace ed esteso a tutto il territorio"

Più informazioni su

Il Faro on line – Un contributo di 767.757 euro e’ stato assegnato dalla Citta’ Metropolitana di Roma Capitale al Comune di Pomezia per l’attivazione dei servizi “integrati” di raccolta differenziata. “Grazie a questo contributo potremo potenziare ulteriormente la campagna informativa gia’ prevista nell’appalto e acquistare materiale necessario al miglioramento del servizio di raccolta porta a porta, con un’attenzione particolare per il litorale di Torvaianica e l’afflusso di turisti nel periodo estivo. Nelle prossime settimane partiremo con la campagna di comunicazione rivolta alla cittadinanza interessata dall’estensione del servizio, con banchetti informativi, materiale distribuito casa per casa e incontri pubblici dedicati”  – spiega l’Assessore Lorenzo Sbizzera.

“La nostra Amministrazione ha lavorato fin dal primo giorno per un servizio di raccolta differenziata porta a porta efficace ed esteso a tutto il territorio – aggiunge il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci – Alle risorse comunali abbiamo accompagnato la richiesta di finanziamenti agli Enti superiori, che oggi riconoscono la serietà e la trasparenza di chi governa Pomezia. Con l’imminente avvio del servizio di raccolta differenziata in tutta la Città rispettiamo l’impegno preso con la cittadinanza: la raccolta porta a porta raggiungerà tutti i quartieri rendendo Pomezia una Città più pulita, più bella e più sostenibile. E’ l’ennesima dimostrazione che oggi i soldi pubblici vengono investiti in opere e servizi alla cittadinanza”.

L’estensione del servizio di raccolta differenziata porta a porta interesserà i quartieri di Nuova Lavinium, Pomezia Centro, Colle Fiorito, Colli di Enea, via Naro e traverse, via del Mare e traverse, via Monte D’Oro, via Vaccareccia e traverse, via Castelli Romani e traverse, Pratica di Mare, per un totale di 30.697 cittadini.

Più informazioni su