Seguici su

Cerca nel sito

Amministrazione De Meo: “6 mesi insieme”

Il Sindaco: "La finalità è il raggiungimento di un modello sempre maggiore di Amministrazione condivisa"

Più informazioni su

Il Faro on line – “A sei mesi dall’insediamento della seconda Amministrazione a guida del Sindaco Salvatore De Meo raccontiamo le tante cose fatte, le tante cose da fare e le tante difficolta’ da superare insieme. E’ questo lo spirito che ha animato i gruppi consiliari di Forza Italia, Litorale e Sviluppo Fondano, Io Si, Fondi Unita e Fondi Azzurra nell’organizzare l’incontro pubblico previsto per Sabato 28 Novembre alle ore 16.00 presso l’Auditorium San Domenico. Questo appuntamento rappresenta il primo di una serie di incontri che semestralmente si terranno per illustrare l’operato amministrativo e renderne partecipi i cittadini” – lo dichiarano in una nota Forza Italia, Litorale e Sviluppo Fondano, Io Si, Fondi Unita, Fondi Azzurra.

“La finalità – prosegue la nota – è il raggiungimento di un modello sempre maggiore di Amministrazione condivisa, che si fonda su una visione sostanzialmente paritaria del rapporto fra decisore e cittadino, pur nel riconoscimento di compiti e responsabilità distinte, e sulla valorizzazione di strumenti di dialogo e collaborazione. I lavori saranno aperti dai saluti del Presidente del Consiglio comunale Onorato De Santis e dei Capigruppo consiliari Giulio Cesare Di Manno, Fabrizio Macaro, Piergiorgio Conti e Antonio Ciccarelli. Successivamente il Sindaco Salvatore De Meo parlerà della Legge di Stabilità 2016 e degli impatti che essa avrà sulla programmazione economica finanziaria dei Comuni con il Presidente della Commissione Bilancio Vincenzo Carnevale, delle sfide del futuro sull’Ambiente e sulla nuova mobilità con l’Assessore Roberta Muccitelli e di Programmi di riqualificazione urbanistica con l’Assessore Claudio Spagnardi”.

“Seguiranno gli interventi del Consigliere Regionale Giuseppe Simeone, che affronterà i temi della Sanità e del Mof, e di Armando Cusani, che illustrerà la riforma delle province e le conseguenze che essa sta generando sul territorio. Concluderà i lavori l’intervento del Senatore Claudio Fazzone” – conclude la nota.

Più informazioni su