Seguici su

Cerca nel sito

L’Arcivescovo istituisce lettore 
il seminarista Francesco Contestabile

I Lettori debbono coltivare un rapporto privilegiato con la Parola attraverso la lectio divina e l'esegesi

Più informazioni su

Il Faro on line – Mercoledi’ 2 dicembre alle 18.30 nella Cappella Mater Salvatoris del Pontificio Collegio Leoniano di Anagni il seminarista Francesco Contestabile ricevera’ il ministero del Lettorato nella Messa presieduta dal nostro Arcivescovo Fabio Bernardo D’Onorio. Concelebreranno il Rettore del Leoniano mons. Leonardo D’Ascenzo e i formatori del Seminario. Francesco Contestabile, classe 1985, ha frequentato la Facolta’ di Medicina dell’Università Campus Bio-Medico e poi La Sapienza di Roma. Entrato nell’ottobre 2011 nel Seminario Maggiore Regionale di Anagni, attualmente frequenta il II anno di Teologia.

Dopo due anni di ministero nella Parrocchia del Cuore Immacolato di Maria in Formia, attualmente svolge il ministero nella Parrocchia di S. Carlo Borromeo in Gaeta. I Lettori debbono coltivare un rapporto privilegiato con la Parola attraverso la lectio divina e l’esegesi. Crescendo nell’ascolto degli altri, sono attenti alle persone e alle situazioni della vita e del ministero, sentendo compassione verso i più poveri e bisognosi, uscendo da sé grazie a una comunicazione attiva e alla correzione fraterna. 

“Rendo grazie a Dio per i doni ricevuti della vita e della vocazione. Il grazie si estende all’arcivescovo Fabio Bernardo, al Rettore don Leonardo e ai Formatori del Seminario di Anagni per aver accolto positivamente la mia richiesta”, afferma Francesco. 

La Chiesa di Gaeta rende grazie a Dio Padre per il dono costante in questi anni di vocazioni sacerdotali. Prega con affetto per la perseveranza dei seminaristi e dei sacerdoti, continuando a bussare al cuore del Padre affinché nel suo amore per l’umanità e la Chiesa non manchi di inviare pastori santi, annunciatori forti e miti della Parola che ci salva.

Più informazioni su