Seguici su

Cerca nel sito

Lavori estivi nel litorale laziale

Il Faro on line - Come trovare le offerte di lavoro migliori? Per trovare le offerte di lavori estivi in Lazio è bene cominciare la ricerca per tempo e monitorare giornalmente le offerte migliori presenti sul web. Lavorare in estate significa affrontare mesi di attività intensi e impegnativi ma le opportunità sono di certo più numerose che nel resto dell’anno. Ecco qui di seguito le informazioni per i lavori estivi 2016 nella zona di Roma e Latina.

Lavori estivi, quando si inizia?

Quando si parla di litorale laziale il primo pensiero va alle ormai note spiagge che si affacciano sull’isola di Ponza. Da Sperlonga a Ladispoli passando per S.Felice Circeo e Sabaudia, il litorale pontino guadagna ogni anno le sue bandiere blu e albergatori e ristoratori puntano sul turismo per le loro attività commerciali. Ma quando iniziare con la ricerca di lavori stagionali in Lazio? Le aziende più strutturate cominciano con gli annunci di ricerca del personale già da gennaio/febbraio, per poi proseguire con l’iter di selezione e colloqui che porta alla scelta dei candidati da assumere. I più organizzati quindi devono cominciare già dal nuovo anno a controllare le offerte di lavori stagionali. Per quanto riguarda le offerte di lavori estivi in Lazio è utile però concentrarsi nella ricerca nei mesi di maggio e giugno, non dimenticando però che anche a luglio o agosto si verificano spesso ricerche “urgenti” di personale, per rinforzare l’organico o lavorare in sostituzione di dipendenti in malattia o infortunio.

Quali requisiti sono necessari e quanto si guadagna con i lavori estivi?

Di certo per potersi candidare in strutture ricettive e alberghiere uno dei primi requisiti richiesti è la conoscenza delle lingue straniere, in alcuni casi va bene anche di base. Camerieri, baristi, bagnini, animatori per bambini o istruttori di sport: per tutti aver già lavorato è sempre un vantaggio ma in estate è più semplice trovare lavoro anche per chi è alla prima esperienza. Certo in questo caso gli stipendi non sono alti ma di solito le strutture offrono anche vitto e alloggio. L’ideale quindi per gli studenti che  guadagnano con i lavori estivi (in due o tre mesi) i soldi necessari per fare un viaggio o acquistare il tablet o lo smartphone che desiderano. 

La legge italiana permette il lavoro estivo anche ai minorenni di 16 anni compiuti. In questo caso bisogna aver assolto agli obblighi scolastici e avere l’autorizzazione firmata dai genitori (o di chi ne fa le veci). Attenzione: i lavori estivi per minorenni non possono prevedere turni di notte, l’esposizione ad attività pericolose o troppo pesanti, devono prevedere al massimo 40 ore settimanali e avere pause e  giorni di riposo stabiliti.

Offerte di lavori estivi in Lazio: come trovarle

Il modo più efficace e veloce per trovare offerte di lavori estivi in Lazio è quello di cercare su Internet. La Regione Lazio mette a disposizione il servizio di Porta Lavoro su cui è possibile trovare informazioni utili e opportunità lavorative ma anche bandi e borse di studio. 

Il portale biancolavoro.euspert.com nella sua home principale pubblica ogni giorno nuovi annunci, in tempo reale e continuo aggiornamento. L’elenco delle offerte di lavori stagionali estivi in Lazio  è disponibile sul sito e integrato con gli annunci provenienti direttamente dalle banche dati di agenzie specializzate e aziende del settore.

Più informazioni su

Più informazioni su