Seguici su

Cerca nel sito

United Latina Futsal: un pareggio che sa di sconfitta

Mameli e compagni subiscono la rete del pareggio nel minuto di recupero

Più informazioni su

Il Faro on line – Alla “Fabiano” di Sabotino si affrontano United Latina Futsal e Sporting Terracina dando vita ad una bella partita, maschia e ricca di capovolgimenti.
Pronti e via e lo United prende subito campo, facendo un importante giro palla e una pressione che non mette poche difficolta’ allo Sporting, che pero’, passa in vantaggio su un lancio lungo approfittando dello scontro aereo tra il portiere nero azzurro Trombin e il proprio capitano Mameli.
Non si perde d’animo però lo United che continua a pressare e girare palla, e dopo diverse occasioni mancate, raggiunge il pareggio con Montalto e poi mette la freccia con Arduin.

Nel secondo tempo lo United spinge ancora di più con il piede sull’accelleratore, rischiando qualcosa in più rispetto al primo tempo quando il Terracina riparte, e va in gol con Crozzoletto, che intercetta a centro campo un corto passaggio terracinese e arrivato al limite dell’area calcia trafiggendo il numero uno ospite. Tre a uno. Incredibilmente, come succede troppo spesso, un calo di concentrazione fa riaprire la partita al Terracina che accorcia le distanze battendo rapidamente una punizione mentre i giocatori nero azzurri stavano ancora discutendo con l’arbitro, ma non basta, due minuti più tardi arriva il gol del pareggio su un’azione ben giocata dagli ospiti.

Per i padroni di casa è tutto da rifare, e bucare una difesa come quella del Terracina, ben messa in campo e fisicamente molto dotata, non è cosa facile. La tenacia e il bel gioco del Latina sembra essere ripagata quando a pochi minuti dalla fine, un Montalto, esordiente in maglia nero azzurra e megliore in campo, trafigge per la quarta volta il portiere terracinese, segnando la sua doppietta personale e portando la sua squadra sul 4 a 3. Poteva essere il lieto fine di una partita giocata bene, ma amministrata male, quando durante il minuto di recupero su un tiro da fuori da parte di un calciatore ospite, Gervasi devia involontariamente in porta, mettendo fuori causa Trombin, pareggio degli ospiti e partita finita.

A fine partita sui volti dello United Latina c’è rabbia per l’ennesima partita buttata. C’è chi si appella alla sfortuna, chi agli episodi, fatto sta che ormai sono troppi i punti persi per strada dalla squadra nero azzurra, dove in campo dimostra con il gioco e il possesso palla di saper dire la sua, ma che poi, vuoi per errori tecnici individuali o per clamorosi cali di concentrazione, a fine partita si ritrova sempre a piangere sul latte versato. Intanto davanti in classifica prendono il largo.
Martedì potrà subito avere l’occasione di riscattarsi, ancora in casa, alle 15:00 contro il Golfo Spinei. Una partita che deve assolutamente vincere per riuscire a rimanere agganciata al gruppetto di testa.

Più informazioni su