Seguici su

Cerca nel sito

L’Arcivescovo scrive all’Azione Cattolica diocesana per il giorno dell’Adesione

Fabio Bernardo D'Onorio: "Oggi c'è bisogno più che mai di una Chiesa che sappia guardare il mondo con simpatia e ottimismo"

Più informazioni su

Il Faro on line – “‘Ci sta a cuore!’ e’ lo slogan per la Festa dell’Adesione alla nostra Azione Cattolica Italiana, che celebreremo nella ricorrenza dell’Immacolata. E’ per me occasione felice per rinnovare fiducia grande verso la nostra bella Associazione diocesana e desidero ribadire l’impegno di ciascuno a camminare sulla via maestra degli insegnamenti del Concilio perche’ si continui a splendere per senso di comunione, di corresponsabilità ecclesiale, di palestra di laicità e di scuola di santità”. Così l’Arcivescovo di Gaeta Fabio Bernardo D’Onorio scrive all’Azione Cattolica diocesana per il giorno dell’adesione che ricorre nella solennità dell’Immacolata Concezione, patrona e madre dell’Ac.

L’8 Dicembre, infatti, tutti i soci dell’Azione Cattolica si ritrovano per il rinnovo del proprio si all’associazione, dagli adulti ai bambini, con la benedizione e la consegna delle tessere per il nuovo anno associativo. “Oggi c’è bisogno più che mai di una Chiesa che sappia guardare il mondo con simpatia e ottimismo e capace di entrare in sintonia e dialogare con esso e questa entusiasmante missione può essere ben coadiuvata da laici dell’Azione Cattolica. Lo sto constatando con piacere nella Visita Pastorale. Nelle parrocchie la presenza dell’Azione Cattolica contribuisce validamente alla crescita della comunità cristiana, della comunione e della testimonianza”, continua l’Arcivescovo.

E conclude: “A voi tutti, Presbiteri e laici impegnati nell’Ac, chiedo di continuare a costruire, con entusiasmo e con misericordia, fraternità, amicizia e accoglienza reciproca. Farsi compagni di viaggio gli uni degli altri sia il segno distintivo della preziosa potenzialità della proposta formativa dell’Azione Cattolica: luogo di formazione laicale e anche palestra di un modo di vivere il sacerdozio che ne esprima la bellezza. ‘Ci sta a cuore l’Azione Cattolica!’ e sta a cuore anche Maria Immacolata, Madre della Chiesa e Patrona vostra particolare: alla sua materna Protezione, affido tutti voi: ragazzi, giovani, adulti, famiglie, responsabili e Assistenti. Buon Natale nell’Anno Santo della Misericordia! Evviva l’Azione Cattolica”.

Più informazioni su