Seguici su

Cerca nel sito

“SPaesaMenti”, l’incertezza esistenziale arriva a teatro

In scena il 13 Dicembre al Centro d'Arte e Cultura di Ladispoli l'esplorazione unica di 20 ragazzi dei Centri di Salute Mentale del territorio

Più informazioni su

Il Faro on line – Il 13 Dicembre alle ore 17.30, presso il Centro d’Arte e Cultura della Città di Ladispoli, 20 utenti e operatori dei Centri di Salute Mentale di Ladispoli e Campagnano porteranno in scena “sPaesaMenti”.

Lo spettacolo, frutto di un laboratorio realizzato dall’Associazione Nate dall’Ambra, in residenza artistica presso Officina Twain 14/16, nasce dopo un viaggio lungo quasi un anno nel sentimento di spaesamento ed è il frutto di un percorso nato nel febbraio 2015 per comprendere cosa significhi essere spaesati e approfondire questa sensazione con diversi linguaggi artistici: dal teatro alla scrittura e al video ritratto.

Lo “spaesamento” apre alle domande e allo stupore, ed è nella sospensione dell’incertezza che forse possiamo vedere meglio l’Altro, riconoscerlo simile a noi, e ritrovare il senso di appartenenza alla comunità umana.I protagonisti condivideranno con il pubblico la propria esplorazione, consapevoli del fatto che la ricerca non si è ancora conclusa e che, anzi, l’incontro con il pubblico rappresenta l’inizio di una nuova avventura.Il progetto è realizzato con il contributo della Regione Lazio e con il patrocinio gratuito del Comune Ladispoli, Assessorato alla Cultura.
D.G.

Più informazioni su