Seguici su

Cerca nel sito

Crack dei giornali di Ciarrapico, condanna a 5 anni

Il Faro on line - Nuova condanna per Giuseppe Ciarrapico, accusato di bancarotta fraudolenta in relazione al dissesto della "Eco - Editoriale Ciociaria Oggi. La sentenza è stata pronunciata dai giudici dell'VIII sezione penale del tribunale presieduto da Marcello Liotta.

Insieme con Ciarrapico è stata affermata la penale responsabilità anche per un gruppo di collaboratori dell'ex senatore nell'amministrazione della "Eco". Stando alla ricostruzione del pm Dall'Olio, Ciarrapico avrebbe operato con "l'intenzione di ingannare i socie e il pubblico" per "conseguire un ingiusto profitto". Per la stessa vicenda, la Guardia di Finanza del nucleo di polizia valutaria, operò un sequestro di beni per un valore di due milioni e mezzo di euro.

L'ex senatore del Pdl ed ex presidente dell’As Roma già non godeva più dell'assegno di duemila euro al mese, rendita concessa al termine del mandato parlamentare. A deciderlo il Consiglio di presidenza del Senato, in seguito alla condanna definita a tre anni per truffa inflitta all'ex parlamentare. Ciarrapico ha ottenuto indebitamente dal dipartimento editoria della presidenza del Consiglio circa 20 milioni di euro di sovvenzione.

Più informazioni su

Più informazioni su