Seguici su

Cerca nel sito

Sanità, Aurigemma (Fi): “Su liste di attesa online ennesimo disastro di Zingaretti”

Lazio, Fi: "Unico dato certo è il disavanzo di 11 miliardi"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Piu’ volte abbiamo manifestato il bluff dell’ amministrazione regionale, che ha invocato sempre e soltanto a parole una rivoluzione della trasparenza. Adesso apprendiamo che secondo un rapporto di Agenas e Libera soltanto sette regioni avrebbero inserito online le liste d’attesa. Naturalmente il Lazio non e’ tra queste sette. Purtroppo, su questo aspetto la situazione della nostra regione e’ decisamente drammatica, con tempi d’attesa infiniti, che hanno portato come unico risultato l’aumento della mobilita’ passiva, che ha raggiunto -201 milioni. Questi sono i tristi record della sanita’ laziale. Le politiche di Zingaretti si dimostrano, giorno dopo giorno, sempre piu’ fallimentari” – dichiara il capogruppo Fi in Regione Aurigemma.

Sanità, Aurigemma (Fi): “Su liste di attesa online ennesimo disastro di Zingaretti”
“Apprendiamo del solito tono trionfalistico del Presidente della regione e di alcuni esponenti della sua giunta in merito ai dati Istat. La verità, come molto spesso avviene con il governatore, è tutt’altra: infatti l’unico dato vero, certificato anche dalla Corte dei Conti è il disavanzo di questa regione, di circa 11 miliardi, che andra’ a discapito dei cittadini, che gia’ sono i piu’ tartassati d’Italia con l’irpef alle stelle. Come sempre abbiamo ribadito, noi siamo i primi a esprimere soddisfazione quando le cose vanno bene perche’ il nostro principale obiettivo, al di la’ dell’appartenenza politica, resta quello di dare risposte ai cittadini e ai territori. Pero’ non possiamo far finta di niente quando le cose non vanno. E soprattutto siamo stanchi di un Presidente che continua a prendere in giro i cittadini, continuando ad affermare che tutto sia ok”.

“Basta con la politica di immagine – prosegue Aurigemma – di  false apparenze e di annunci non rispettati, continuando a nascondere i problemi. Basta con queste false illusioni nei confronti delle persone, o peggio ancora basta con le gaffe, come quella di inaugurare un reparto al San Camillo, quando nella realta’ e’ ancora chiuso, in attesa di assumere personale. Che senso ha proseguire su questa strada? Zingaretti, sono passati quasi tre anni: ora servono risposte, sempre che quest’amministrazione sia in grado di fornirle” – dichiara il Capogruppo di Forza italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.

Più informazioni su