Seguici su

Cerca nel sito

Fiamme Gialle: tradizionale incontro di fine anno con la stampa

Al tempio di Adriano della Camera di Commercio ci sarà la presentazione dell'attività agonistica e la premiazione degli atleti delle sezioni giovanili

Più informazioni su

Il Faro on line – Domani, alle ore 16.00, alla presenza del Presidente del Coni Giovanni Malago’, nella splendida cornice del Tempio di Adriano della Camera di Commercio, in Piazza di Pietra a Roma, le Fiamme Gialle daranno vita al tradizionale incontro di fine anno con la stampa. Verra’ presentata la prossima stagione agonistica che interesserà tutte le squadre gialloverdi con un programma particolarmente densa di appuntamenti nazionali ed internazionali, dove spiccano le partecipazioni ai XXXI Giochi Olimpici e XV Giochi Paralimpici che si terranno a Rio de Janeiro in Brasile.

Nell’occasione sarà presentato il calendario da tavolo Fiamme Gialle, che accompagna immancabilmente da più di 20 anni, addetti ai lavori, Autorità o semplici appassionati che amano scandire le loro giornate all’insegna dello sport. L’edizione 2016 del calendario è stata realizzata, anche quest’anno, grazie al prezioso contributo di “Marchesi Grafiche” e racconterà le imprese compiute dagli atleti gialloverdi, in particolare nei vari Campionati Mondiali ed Europei.

Durante l’evento verrà anche svelato ed assegnato il Premio “Atleta dell’anno 2015” Fiamme Gialle e consegnato i “premi alla carriera” ad Antonietta Di Martino e Denise Karbon, due straordinarie atlete che hanno portato i colori gialloverdi ai vertici mondiali dell’atletica e dello sci alpino.

Infine, saranno premiati i migliori atleti delle nostre Sezioni Giovanili che, nel corso della stagione agonistica 2015, hanno conquistato successi nazionali ed internazionali, tra i quali spiccano Lara Maule e Claudia Destefani, medaglia d’argento nell’otto fuoriscalmo ai Campionati Mondiali Junior e medaglia d’argento nell’otto fuoriscalmo ai Campionati Europei Junior di canottaggio e Carolina Visca, primatista italiana categoria ragazze nel lancio del giavellotto.

Tanti i motivi per non mancare a questo appuntamento, un’occasione propizia anche per scambiarsi gli auguri di un Buon Natale e di un 2016 ricco di successi per lo sport italiano.

Più informazioni su