Seguici su

Cerca nel sito

Cherosene, Montino: “Da centrodestra ennesimo sversamento di fandonie”

I consiglieri Antonelli e Chiodi: "Troviamo grave che la vicenda sia stata strumentalizzata dall'opposizione per attaccare il Comune di Fiumicino"

Più informazioni su

Il Faro on line – “I soliti consiglieri di centrodestra dovrebbero imparare dai consiglieri Antonelli e Chiodi. Prima di parlare hanno preso a proprie spese la macchina e sono andati direttamente sul posto di fronte alla palina 611 per verificare lo sversamento di cherosene. Si sono inoltre documentati, riuscendo a reperire le comunicazioni ufficiali di Eni del 20 novembre 2015, con protocollo n. 541/15, inviate al Comune di Roma, ad Arpa e a tutti gli enti preposti. E si scopre che notizie di un giornale importante della Capitale sono imprecise riguardo all’ubicazione della fuoriuscita di cherosene che chiamano in causa Maccarese e Palidoro e le colture biologiche del nostro territorio. Creando un danno di mercato per i nostri agricoltori, perché lo sversamento è avvenuto nel Comune di Roma, nella Valle Galeria, poco lontano dalla vecchia discarica di Malagrotta.

È evidente che oggi per la nostra casereccia opposizione di Fiumicino la colpa non può che essere sempre di Montino. Mi aspetto che succeda qualcosa in un Comune in Provincia di Latina per sentirmi di nuovo chiamato in causa per le responsabilità. Non mi rimane altro che consigliare ai nostri oppositori una sola cosa: prima di parlare si documentino.

In ultimo una considerazione più seria: resta la preoccupazione per l’ennesimo tentativo di effrazione su una condotta Eni. Mi auguro davvero che qualsiasi tipo di sversamento in un qualunque Comune in cui passino le condotte dell’Eni venga scongiurato, a tutela dell’ambiente e degli agricoltura, della salute degli abitanti e della sicurezza pubblica. Da parte nostra, su questo territorio, stiamo tenendo un’attenzione molto alta. Come mai accaduto in passato” – lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.

I consiglieri Erica Antonelli e Massimiliano Chiodi: “In merito allo sversamento di cherosene apparso sugli organi di stampa va precisato che si tratta del Comune di Roma e non di Fiumicino. Ci teniamo a precisarlo perché alcuni organi di stampa, forse male informati, hanno presentano la vicenda parlando di Maccarese, Palidoro, senza verificare con esattezza il luogo in cui lo sversamento è avvenuto e cioè il Comune di Roma. Ci teniamo a dirlo perché a livello formale la differenza è fondamentale, chiamando in causa un’amministrazione diversa dalla nostra. Nella sostanza invece, l’episodio ci interessa da vicino perché quelle condotte passano anche attraverso il nostro territorio, non nuovo a effrazioni e sversamenti di cherosene.

Non a caso, se la consigliera Velli ha fatto un sopralluogo ieri come riportato dai giornali, noi lo abbiamo fatto circa dieci giorni fa per seguire la situazione, con tanto di documentazione fotografica allegata, seppure non fosse diretta competenza di questo Comune, ma riconoscendone l’importanza e la gravità. Inoltre, prima di lasciare simili dichiarazioni, l’opposizione farebbe meglio a informarsi, perché notizie fuorvianti come quella pubblicata sui quotidiani possono creare gravi ripercussioni economiche agli agricoltori del nostro territorio, poiché instillano nell’opinione pubblica paure in questo caso infondate.

Troviamo grave che la vicenda sia stata strumentalizzata per attaccare il Comune di Fiumicino facendo passare un messaggio errato solo per mera opportunità politica. Che il fatto fosse avvenuto nel Comune di Roma lo si leggeva già sui social, ma evidentemente è stato ritenuto un particolare di poco conto, o meglio, poco utile all’obiettivo desiderato.

Sia chiaro la polemica politica ci sta e la accettiamo, purché ci sia correttezza. Che in questo caso non c’è stata. Ribadiamo, inoltre, che questa Amministrazione ha provveduto a pubblicare sul sito del Comune, nella sezione ‘Qualità ambientale’, rendendole disponibili a chiunque avesse voluto consultarle, tutte le documentazioni di cui era in possesso in merito agli sversamenti di cherosene avvenuti lo scorso anno sul nostro territorio”.

ARTICOLO CORRELATO:
Opposizione: “Ennesimo sversamento di cherosene a Maccarese”

Più informazioni su