Seguici su

Cerca nel sito

Natale: molte le attrazioni, ma anche tanta la solidarietà verso i più deboli

L'Assessore Nolfi: "Un grande sforzo comune che sta riscuotendo l'apprezzamento della cittadinanza"

Più informazioni su

Il Faro on line – Entra nel vivo il programma degli eventi, programmati dall’Amministrazione Comunale di Anzio in collaborazione con varie associazioni, in vista delle festivita’ natalizie:  
domenica 20 dicembre lo scambio degli auguri con la cittadinanza, al Museo Civico Archeologico – Villa Adele, con tutta una serie di attività e performance che si protrarranno per l’intera giornata. Confermato, inoltre, il consueto Tuffo di Capodanno, organizzato dall’Associazione Arco Muto Sub Anzio, previsto per venerdì 1 gennaio alle ore 12.00 presso lo Stabilimento Dea Fortuna.

Mercoledì 6 gennaio alle ore 17.30, all’Istituto Polifunzionale di Anzio Due, la performance dell’Epifania del Complesso Bandistico Città di Anzio che eseguirà il meglio dl suo repertorio.
“Sono tutti appuntamenti ad ingresso libero per la cittadinanza – afferma l’Assessore alla Cultura, Laura Nolfi – organizzati insieme ai Consiglieri Comunali Delegati Salsedo, Millaci e Bruschini, in collaborazione con la Pro Loco e con le varie associazioni del territorio. Così come, ad ingresso libero, sono le attrazioni, i laboratori e le attività didattiche che abbiamo allestito, al centro storico, all’interno del Villaggio di Babbo Natale che sta riscuotendo una grande affluenza di bambini”.
Le luminarie natalizie, sotto il coordinamento dell’Assessorato alle Attività Produttive, sono state accese in tutti i quartieri del territorio ed al centro cittadino dove “domina” il grande albero di Natale.

In Piazza Pia, nei pressi della Chiesa Madre, è stato allestito a cura della Pro Loco Città di Anzio un bellissimo presepe artistico mentre, per domenica 27 dicembre, è prevista la rappresentazione del “Presepe del Migrante” organizzata dalla Parrocchia Santi Pio e Antonio; alle ore 16.00, meteo permettendo, un’imbarcazione di figuranti-migranti, scortata dalle forze militari, attraccherà al Porto per sfilare lungo Corso del Popolo fino ad arrivare in Piazza Pia, dove è previsto “l’Avvenimento della Nascita del Bambino Gesù”.

Il Natale di Anzio è anche solidarietà, verso i più deboli, con i pranzi sociali organizzati sabato 19 e domenica 20 dicembre presso la Parrocchia S. Bonaventura, ad Anzio Colonia, dall’Assessorato alle Politiche Sociali in positiva collaborazione con le aziende del territorio.

Più informazioni su