Seguici su

Cerca nel sito

Ultime prove per il presepe vivente di Montalto, si va in scena 

Sono circa 200 i figuranti che il 20 dicembre, dalle ore 16:00, interpreteranno la storia della Natività

Più informazioni su

Il Faro on line – Tutto pronto a Montalto per la rappresentazione del presepe vivente. Grandi e piccoli stanno effettuando le ultime prove per portare i visitatori ad ammirare una Betlemme ricostruita nel centro storico. Sono circa 200 i figuranti che il 20 dicembre, dalle ore 16:00, interpreteranno la storia della Natività: la visita dei Magi venuti da oriente seguendo la stella, pastori, commercianti, agricoltori, abili trampolieri e mangiafuoco si esibiranno nelle strette vie delle antiche mura medievali. In questa edizione è stata aggiunta la prigione a piazza Giacomo Matteotti, la zecca, e la moneta con l’effige di una figura romana acquistabile all’inizio del percorso, che, quest’anno, è stato ampliato anche in via Trento e Trieste.

L’entrata del presepe vivente da via Roma, dove visitatori potranno ritirare una brochure su cui è descritta la mappa dei luoghi degli eventi. A piazza Felice Guglielmi i bambini del catechismo rappresenteranno tutta la storia del Natale, con la straordinaria partecipazione del “Piccolo Coro dei Girasoli” di Montalto. A creare un’atmosfera ancora più rappresentativa, i sette punti di ristoro con formaggio e ricotta, bruschette, pizzette, caldarroste e vin brulé.

Il Presepe Vivente è organizzato dal parroco Giuseppe Calvano con le parrocchie Santa Maria Assunta e Gesù Eucaristico, con il patrocinio del Comune e la collaborazione dei genitori dei bambini, dei commercianti e delle imprese del luogo.
Ingresso gratuito.

Più informazioni su