Seguici su

Cerca nel sito

Boxe Latina, ultimi match dell’anno

D’Antoni e Venerucci sul ring di Borgo Piave lunedì 21

Più informazioni su

Il Faro on line – Sara’ il gong del 21 dicembre a concludere il 2015 agonistico della Asd Boxe Latina 1956. Nel corso della riunione mista di Borgo Piave, organizzata dalla Ssd The Campion in via Missiroli (complesso El Paso), saliranno sul ring Simone D’Antoni e Paolo Venerucci.  D’Antoni, Schoolboys 59 kg, incontra Giorgio Pio D’Ammizio (Circolo  Venturi Terracina), mentre nei Senior 69 kg, l’avversario di Venerucci sara’ Cristian Sabbatini della Federici Team Boxe. D’Antoni vs D’Ammizio mette di fronte gli stessi pugili già affrontatisi il 6 dicembre al Palaboxe “Città di Latina”, con verdetto a favore del pugile della Boxe Latina. Un verdetto di parità, che sta in realtà stretto, è quello che invece ha dovuto accettare Matteo Conti (Senior 69 kg) a Pomezia contro Federico Vecchi, pugile di casa della Oi Team Boxe.

Nel frattempo l’Asd Boxe Latina si è ritrovata al gran completo per la tradizionale cena augurale prima delle festività natalizie. Un motivo doppio per festeggiare, perché da qui a poco, saranno 60 gli anni di attività della storica società pontina. Da gennaio, il 2016 sarà particolare, perché scandito dai vari eventi pensati per celebrare al meglio la ricorrenza. A tavola insieme tutte le componenti dello staff, dai maestri ai pugili, atleti e atlete (professionisti, agonisti, competition, amatori), dalla segreteria all’amministrazione.  Un momento conviviale dal forte impattato emotivo, perché si è ripercorsa un po’ la storia della Boxe Latina, sulla scorta dei ricordi dei decani Domenico Prezioso e Antonio Dubla, per arrivare alla nuova generazione dei tecnici Fabrizio Petroni, Rocco Prezioso e Mirco Turrin.

Una galleria di immagini proiettata sul video ha reso bene l’idea dei valori alla base di una così lunga storia e di come la boxe sia un patrimonio condiviso, da chi finisce sotto la luce dei riflettori, a chi si allena per diletto e passione sportiva, od opera dietro le quinte. Menzione doverosa sulla serata del 6 dicembre, la Grande Boxe del Palaboxe “Città di Latina” in via Aspromonte, che ha riportato il professionismo alla Boxe Latina con Riccardo “Binario” Battisti. Al Superleggero setino, una targa di riconoscimento della società per il debutto nei “pro”, con l’augurio che sia l’inizio di un percorso destinato a culminare con il titolo italiano di categoria.

Più informazioni su