Seguici su

Cerca nel sito

Nona vittoria per il Ninfa RisparmioCasa 

Battuto (3-1) il Solo Pellico 3P Sassari

Più informazioni su

Il Faro on line – Vittoria con il brivido per il Ninfa RisparmioCasa Sabaudia, che e’ riuscito, al termine di una partita molto sofferta, a sconfiggere il Solo Pellico 3P Sassari nella sfida valida per la decima giornata del campionato di pallavolo maschile di serie B2. Nonostante giocasse in casa e avesse dalla sua un pubblico molto caloroso, la squadra pontina ha dovuto soffrire per ottenere la nona vittoria del campionato e i tre punti necessari a conservare la prima posizione in classifica nel girone F, con un punteggio totale di 27. Quattro sono stati i set disputati, di cui il terzo vinto dalla squadra sarda con parziale di 20-25.

Negli altri, il Ninfa RisparmioCasa Sabaudia  è riuscito a imporsi sugli avversari prima faticosamente, come dimostrano i parziali del primo e secondo set, rispettivamente 25-23 e 25-21 e infine, nettamente, nel quarto e ultimo set con lo schiacciante risultato di 25-13. I giocatori a referto erano: Manuele Mandolini (16 punti), Giuseppe Scialò (20 punti), Emanuele Rico (7 punti), Graziano Cerasoli (8 punti), Daniele Bacciaglia (4 punti), Stefano Schettino (4 punti), Elio Trabona, Francesco D’Addezio, Cesare Datti, Marco De Angelis, Davide D’Aiello (n.e.), Matteo Tari (n.e.), Marco Dell’Omo (n.e.) e, infine, Matteo Foscolo (n.e.).

“Sicuramente una partita sofferta più del dovuto” – ha commentato a caldo l’allenatore Alberto Gatto – “soprattutto nei primi  tre set, anche quelli vinti. Calo che alla decima giornata di campionato può essere considerato fisiologico. Al quarto set, tuttavia, la squadra è tornata in campo con la giusta attenzione concludendo con un parziale nettissimo. Adesso ci concediamo il giusto riposo per poi riprendere con la qualità dimostrata finora.”

Di eguale avviso il libero Elio Trabona, “sono dispiaciuto per il set perso – dichiara il libero -questo dimostra che non ci possono essere cali di concentrazione. Ora dobbiamo prepararci al meglio per i prossimi incontri.” Al termine della partita è stato presentato il settore giovanile del Ninfa RisparmioCasa Sabaudia: l’under 19 e l’under 17, quest’ultima vincitrice della Coppa Primavera 2014/2015.

Più informazioni su