Seguici su

Cerca nel sito

Pallavolo: Monza-Latina spostata a martedì 19 gennaio 

Dopo le festività natalizie il Ninfa Latina riprende i consueti allenamenti in vista del prossimo impegno di metà gennaio

Più informazioni su

Il Faro on line – Ninfa Latina ha ripreso ad allenarsi dopo la festivita’ del Santo Natale. L’attivita’ proseguira’ in sala pesi al Palafitnes e al PalaBianchini con la tecnica. Assente Camillo Placi’ impegnato con la Serbia nelle qualificazioni olimpiche, la squadra e’ stata affidata a Marco Franchi e all’assistente Martin Blanco Costa. Oltre a Placi’ sono con le rispettive nazionali Viktor Yosifov e Simon Hirsch per preparare il torneo di Berlino che si svolgerà dal 5 al 10 gennaio 2016. Prossimo impegno per Ninfa la gara di ritorno dei quarti di Coppa Italia a Civitanova con la Lube in programma il 14 gennaio (20.30), mentre la SuperLega riprenderà martedì 19 gennaio. La gara a Monza con la Gi Group infatti è stata posticipata (inizio alle 20.30) per permettere le riprese di RaiSport1.

NINFA PRIMA A MURO E LA PIU’ AVARA NEI REGALI
Andiamo ad approfondire i numeri della SuperLega UnipolSai con la lente d’ingrandimento su Ninfa Centro Medico Fisioterapico al termine dell’anno solare. Mai come in questa stagione c’è bagarre in testa alla classifica dei migliori marcatori, sale in testa la coppia formata dal serbo Aleksander Atanasijevic (Perugia) e dal cubano Fernando Hernandez (Molfetta) a quota 232 che scavalca Osmany Juantorena (Civitanova) che insegue a 229 con Maurice Torres (Ravenna) a 214, Renan (Monza) 204 e Luca Vettori (Modena) 198, sale al settimo posto Simon Hirsch con 193 ma con le prime cinque gare partito dalla panchina. Fernando Hernandez guida la classifica degli ace con la cifra stratosferica di 38 punti, quasi il doppio dell’inseguitore Aleksander Atanasijevic a 20, con Maurice Torres a 19, Oleg Antonov (Trento) e Luca Vettori a 17, al 14mo posto Viktor Yosifov con 11. Viktor Yosifov è al primo posto nel numero di muri con 44 punti, seguito a distanza dalla coppia composta da Sebastian Solè (Trento) e Aidan Zingel (Verona) a 34.

Nella classifica di rendimento dei ruoli, in quello del centrale è al comando Aidan Zingel tallonato dalla coppia pontina composta da Viktor Yosifov e Andrea Rossi, mentre nel ruolo di schiacciatore è in testa Sasha Starovic seguito da Simon Hirsch e Osmany Juantorena. Per quanto riguarda le statistiche di squadra Latina è leader a muro sia come media set con 2.79 che come muri in assoluto con 134, seguita da Trento 2.76 (127) e Civitanova con 2.74 (129). È al nono posto negli ace con 1.15 a set (55), in testa ci sono Molfetta e Modena con 1.67 (77) seguite da Milano con 1.47 (69). In attacco sale di una posizione andando all’ottavo posto con il 46,4%, in testa c’è Modena con il 51.1% seguito da Perugia e Civitanova con il 50.7%. Latina rimane in testa anche negli errori punto con 4.33 “regali” a set agli avversari, seguita da Trento 5.07 e da Milano con 5.17. Il dato è notevole anche perché sale al primo posto per palle murate dagli avversari con 1.69 a set, scavalca Perugia 1.76, terza Verona con 1.95, un parametro solo indicativo per valutare le alzate.

GIOVANILI
L’Under 19 di Enzo Feragnoli chiude l’anno solare imbattuta, dopo la pausa natalizia riprenderà il 6 gennaio ospitando il Bar del Corso Sabaudia. L’Under 17 di Alfredo Galia è seconda dopo nove giornate a quota 20 punti con 7 vittorie e una sola sconfitta dalla capolista Olimpia Formia che la precede in classifica di un punto, nell’ultima gara ha espugnato il campo del Serapo Gaeta 2-3 (25-20, 21-25, 25-19, 22-25, 6-15) ora torna a giocare il 5 gennaio in casa della Nuova Golfo Gaeta. Vittoria in trasferta per l’Under 15 di Mario Vellucci in casa della Vsa Aprilia 1-3 (25-22, 17-25, 13-25, 18-25), si riprende con la settima giornata ospitando la Nuova Golfo Gaeta. L’Under 14 di Mario Vellucci riprende il 10 gennaio con l’Atletico Cisterna.

L’Under 13 3vs3 ha vinto la prima fase superando tre volte la Serapo Gaeta 2-1 e Olimpia Formia 3-0. Sconfitta per la Serie D di Enzo Feragnoli 3-0 (25-22, 25-18, 25-16) della Serapo Gaeta, il campionato ritorna il 9 gennaio con il Free Club Roman Pomezia. Anche l’Under 13 torna il 9 gennaio in casa del Francia Latticini a BorgoVodige.

Più informazioni su