Seguici su

Cerca nel sito

Centro storico: i cittadini scelgono l’isola pedonale

Il candidato sindaco Coletta: "Il dialogo con i cittadini è sempre fruttuoso per avere proposte operative riguardanti la città nel suo complesso"

Più informazioni su

Il Faro on line – Il 28 novembre scorso, in occasione della seconda tappa della campagna d’ascolto “Incontriamoci”, Latina Bene Comune ha portato a termine una consultazione con i cittadini sui problemi del Centro Storico. È stato distribuito un questionario per avere suggerimenti sulle soluzioni da inserire nel programma per le prossime elezioni comunali.

“I cittadini intervistati non rappresentano un campione statisticamente significativo, tuttavia – spiega il presidente e candidato sindaco di Lbc Damiano Coletta – le informazioni esprimono un modo di vedere la città che riteniamo diffuso e che sarebbe opportuno tenere nel giusto conto”. 

“Latina si è sviluppata in forma reticolare – continua Coletta – e il Centro storico rappresenta solo uno dei nodi della rete urbana. Nelle città storiche italiane la cinta delle mura racchiude il Centro storico. A Latina è invece delimitato dalla circonvallazione, una linea irregolare disegna i contorni del nucleo culturale simbolicamente più prezioso della città. Evidentemente il bisogno di storia e d’identità sovrasta l’oggettività della realtà urbana”. 

Riguardo le soluzioni ipotizzate per il Centro Storico, secondo quanto emerso dalla consultazione, fra i giovani prevale, di poco, la preferenza per la Zona a traffico limitato. Tutti gli altri esprimono invece una decisa preferenza per l’isola pedonale. Sulle azioni da intraprendere il 60% consiglia di intervenire sull’arredo urbano, il 21% vorrebbe box per i mercatini, l’11% interverrebbe sulla pavimentazione e l’8% sui punti di socializzazione.

“Dal questionario – sottolinea Coletta – emergono inoltre alcune raccomandazioni di cui fare tesoro: curare la fontana di Piazza del Popolo, panchine migliori, creare punti di snodo ai parcheggi nei quali lasciare la macchina e inforcare la bicicletta”.

“Il dialogo con i cittadini è sempre fruttuoso per avere elementi di analisi e proposte operative riguardanti la città nel suo complesso. Con questo metodo democratico – conclude il candidato sindaco – Latina Bene Comune sta preparando il suo programma”.

Più informazioni su