Seguici su

Cerca nel sito

Bonifica, ancora senza stipendi i lavoratori

La dura presa di posizione del sindacato Fai-Cisl del Lazio

Più informazioni su

Il Faro on line – “Ancora una volta i lavoratori della bonifica di Latina vengono umiliati come uomini e come lavoratori!” tuona un comunicato dela Fai Cisl Lazio. Dopo lo sblocco della difficile vertenza che ha consentito il trasferimento delle risorse, stanziate dalla Regione Lazio, alla Provincia di Latina, le stesse non sono state a sua volta trasferite all’Ente di Bonifica. Responsabilità gravi, secondo il sindacato, da parte della Provincia di Latina che prima delibera e poi, a loro dire inspiegabilmente, non dispone il bonifico.

“I lavoratori del Consorzio di Bonifica di Latina – afferma Ermanno Bonaldo, segretario generale della Fai-Cisl del Lazio – incroceranno nuovamente le braccia con il conseguente blocco di tutto il Sistema Bonifica”. E prosegue: “La dignità dei lavoratori non può essere ulteriormente calpestata, lavoratori che hanno continuato a garantire il servizio e la tutela del Territorio,  con grande senso di responsabilità, nell’interesse dei Consorsiati e di tutto il settore agroalimentare e più in generale dell’economia pontina”.

Più informazioni su