Seguici su

Cerca nel sito

Ferrara: “I dati online delle concessioni balneari sono pubblici grazie a noi dal 2014”

Parla l'ex Consigliere municipale: "In tutti i documenti è evidenziato come il Pd abbia rinnovato 41 delle 71 concessioni senza nessun controllo"

Più informazioni su

il Faro on line – “La pubblicazione sul sito del comune di Roma dei dati delle concessioni balneari di Ostia è un risultato ottenuto dal Movimento 5 Stelle grazie ad una richiesta fatta al Direttore del Municipio nel 2013. La richiesta fu presentata in seguito ad un precedente accesso agli atti che ci ha dimostrato che le concessioni erano in scadenza il 31 dicembre del 2014” – lo dichiara in una nota l’ex Consigliere municipale Paolo Ferrara.

“Vorrei ricordare a chi sta litigando per prendersi il merito di un documento pubblicato nel 2015 che una copia uguale è pubblica, grazie a noi, da quasi due anni e perfettamente reperibile sul sito del Comune di Roma a questo indirizzo http://goo.gl/F0QPtW.
Invece di cercare meriti inesistenti, gli esponenti che hanno sostenuto la precedente Giunta dovrebbero denunciare, così come abbiamo fatto dal 2014, che in tutti i documenti, sia quelli da fatti pubblicare dal Movimento 5 Stelle che quelli pubblicati dai Prefetti alla guida del municipio, è perfettamente evidenziato come il Partito Democratico abbia nel 2014 rinnovato 41 delle 71 concessioni senza nessun controllo preventivo così come il Movimento 5 Stelle aveva richiesto in Commissione ambiente” – conclude Ferrara.

Più informazioni su