Seguici su

Cerca nel sito

Croce Rossa e Social Gym: un “battito” all’unisono

Una grande vittoria per la Città: una palestra che si trasforma in un centro per le Manovre Salvavita

Più informazioni su

Il Faro on line – A novembre è iniziata una grande cooperazione tra i Volontari della Croce Rossa Italiana di Ardea e la Social Gym di via Pratica di Mare n.60 a Nuova Florida, il centro sportivo di Ardea che da sempre si caratterizza per improntare tutte le sue attività sui valori di etica, professionalità e di salvaguardia del benessere fisico di tutti i tesserati.
Questa sinergia nasce dal bisogno della Social Gym di formare i propri istruttori all’utilizzo dei Defibrillatori Automatici Esterni (Dae) e dalla necessità dei Volontari della Croce Rossa Italiana di utilizzare la piscina del centro per istruire Operatori Polivalenti per il Salvataggio in Acqua (Opsa).

Grazie al Decreto ministeriale del 24 Aprile 2013, che disciplina l’utilizzo dei defibrillatori e grazie ad una precedente legge del 2001 che lecita l’utilizzo del Dae anche da parte di personale non sanitario, ora la tutela della salute è al primo posto ovunque si parli di sport ed esercizio fisico.
La Social Gym diventa così una struttura cardioprotetta, ossia un luogo in cui il personale formato con il corso “Esecutore FullD” (Rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione in età adulta epediatrica) è capace, mettendo in atto le Manovre Salvavita, di rendere la struttura sicura in caso un individuo vada incontro ad arresto cardio-respiratorio oppure si trovi di fronte ad un’ostruzione delle vie aeree.

Proprio la Croce Rossa Italiana di Ardea ha tenuto in questa palestra, i corso “Esecutore FullD”, ha formato ben 24 persone, tra il personale operativo e di segreteria della Social Gym, a mettere inatto le Manovre Salvavita e all’uso del Defibrillatore che, esonerando l’operatore dalla diagnosi, è capace di erogare una scarica elettrica dosata in grado, in determinate situazioni di necessità e in totale sicurezza, di permette la ripresa dell’attività cardiaca spontanea.
Tutto questo rappresenta una grande tranquillità in più per coloro che praticano sport all’interno di questa struttura e per tutti gli istruttori che ogni giorno potrebbero trovarsi di fronte ad un arresto cardiaco che ogni anno, in Italia, uccide circa 60.000 persone in modo improvviso e molto spesso asintomatico.

Allo stesso modo, la Social Gym, per essere parte attiva nello scambio di risorse con Croce RossaItaliana, mette a disposizione la propria piscina per le lezioni del corso OPSA che porterà alla formazione di persone qualificate per il salvataggio in acqua che hanno tra i molti obiettivi quello di prevenzione e soccorso su spiagge e siti di balneazione, assistenza a gare di motonautica e simili, garantire il funzionamento dei Centri Iperbarici Mobili e tutta una serie di operazioni che tutelano la vita umana anche lontano dalla terra ferma.

Questa collaborazione, tutta da ammirare, rappresenta una grande vittoria per il territorio di Ardea e per le persone che quotidianamente si impegnano per la tutela e la promozione della salute, volta alla prevenzione e alla riduzione della vulnerabilità individuale e di tutta la comunità, incoraggiando l’adozione di misure sociali e comportamentali che determinino un buono stato di salute intesa come “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale”.
Piccoli gesti, di persone sensibili e formate, può far oscillare l’ago della bilancia verso la vita.

Più informazioni su