Seguici su

Cerca nel sito

Gioco online nelle mani della criminalità

Il Faro online – La Guarda di Finanza e la Polizia di Stato, con una delicata operazione congiunta, hanno portato alla luce l'esistenza di un'organizzazione di stampo mafioso che gestiva buona parte delle attività di videolottery e del gioco online in Italia.

Gli uomini dello Scico – il reparto speciale della Guardia di Finanza che si occupa della lotta alla criminalità organizzata - e dello Sco – il Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato – hanno eseguito undici ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettante persone coinvolte in un'organizzazione criminale che operava nel campo delle scommesse, del gioco online e del videolottery, sia in Italia sia all'estero.

L'operazione, nominata The Imitation Game, è stata coordinata dalla Procura di Roma e ha assicurato alla giustizia, tra gli altri, un boss della 'ndrangheta e un imprenditore del settore, accusato di essere collegato a clan camorristici. La Guardia di Finanza e la Polizia hanno inoltre sequestrato beni mobili e immobili per un valore di decine di milioni di euro. (fonte Ansa)

Più informazioni su

Più informazioni su