Seguici su

Cerca nel sito

Pd: “Un’altra pagina triste per la democrazia comunale scritta dal M5S”

Il gruppo consiliare: "La risposta al dialogo è stata l'espulsione dall’aula del capogruppo Zottola"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Un’altra pagina triste per la democrazia comunale si è vissuta stamane a Pomezia. Il gruppo consiliare del Pd di Pomezia si era presentato in aula con un ordine del giorno da aggiungere alla creazione dell’ambito ottimale per la gestione dei rifiuti per la chiusura del ciclo dei rifiuti con impiantistica pubblica. Una posizione coerente con le battaglie di queste ultime settimane, prima tra tutte quella contro gli impianti biogas, e per superare una gestione legata al conferimento in discarica.

Abbiamo assistito, senza parole, alla mortificazione del ruolo dei consiglieri di maggioranza.
Alcuni di questi avevano infatti sostenuto il nostro ordine del giorno, salvo poi dover fare un passo indietro dopo la riunione con il sindaco Fucci.
E la risposta alla nostra ricerca di dialogo è stata l’espulsione dall’aula del capogruppo Zottola, a cui è stato proibito di replicare alle accuse false che arrivavano dai banchi del Movimento 5 Stelle da parte di un consigliere di maggioranza.

Un comportamento fascista del presidente Mercanti, che farebbe bene a dimettersi per evidenti incapacità e abuso dei suoi poteri” – lo dichiara in un comunicato il gruppo consiliare del Pd.

Più informazioni su