Seguici su

Cerca nel sito

Bilancio di previsione, Anffas: “Nuovi parametri per la distribuzione dei fondi”

Il direttore Generale: "Abbiamo sempre dovuto fare i conti con risorse via via minori che bloccavano i nostri servizi"

Più informazioni su

Il Faro on line – Anffas Ostia concorda con l’introduzione dei nuovi parametri per la distribuzione dei fondi che potrebbero essere inseriti nel bilancio di previsione 2016 di Roma Capitale. Il nuovo metodo di ridistribuzione dei trasferimenti dal Comune ai Municipi, come si apprende dalla stampa, non si baserà più sul principio della spesa storica, che assegna i fondi basandosi sul passato. Sulle politiche sociali, per esempio, verranno considerati indicatori aggiornati come la popolazione residente, i disabili, l’età media e il reddito.

“Si tratta – sostiene il direttore Generale della Onlus, Stefano Galloni – di una battaglia che Anffas Ostia Onlus porta avanti da anni e che speriamo possa trovare presto attuazione.
Il X Municipio, per esempio, pur essendo uno dei territori più densamente popolati d’Italia, con tassi di natalità in costante crescita e in assoluto con il più alto numero di persone con disabilità in età evolutiva, ha sempre dovuto fare i conti con risorse via via minori che mettono a repentaglio servizi fondamentali alla persona come i vari progetti Sollievo costantemente interrotti per mancanza di fondi”.

Più informazioni su