Seguici su

Cerca nel sito

Iran, trovato accordo sul nucleare

Il Faro online – Via libera all'accordo sul nucleare. Lo ha stabilito un rapporto dell'Aiea, l'agenzia internazionale per l'energia atomica, che ha sancito la fine del sanzioni contro l'Iran dopo aver verificato il rispetto degli impegni presi nel settore nucleare con sei potenze mondiali, Usa, Gran Bretagna, Francia, Russia, Cina e Germania.

L'annuncio è arrivato dalla responsabile della diplomazia europea, Federica Mogherini, con una conferenza stampa congiunta, alla presenza del ministro degli esteri iraniano Zarif. La Mogherini ha parlato di un accordo "storico, giusto e forte", annunciando la fine delle sanzioni sia da parte dell'Unione Europea, sia da parte degli Stati Uniti.

Anche il segretario di Stato Usa ha commentato la fine delle tensioni sul nucleare: "oggi possiamo dire di avere un mondo più sicuro – ha detto Kerry - verificheremo l'accordo nei prossimi anni. Abbiamo dimostrato che è sempre meglio seguire la diplomazia". Proprio ieri c'è stato uno scambio di prigionieri tra Teheran e Washington durante il quale è stato liberato anche il cronista del Washington Post Jason Rezaian, detenuto da 18 mesi con l'accusa di spionaggio.

Mentre il presidente iraniano Rohani parla di una "vittoria gloriosa", affidando il suo commento al social media Twitter, il premier israeliano Benyamin Netanyahu è di tutt'altro avviso. Secondo Netanyahu, infatti, l'Iran non avrebbe abbandonato le sue ambizioni nucleari e sarebbe quindi opportuno continuare a "seguire la vicenda e denunciare eventuali infrazioni".(fonte Ansa)

Più informazioni su

Più informazioni su