Seguici su

Cerca nel sito

Scossone in giunta, due dimissioni e pronto il rimpasto

Dopo le deleghe rimesse dall'assessore Ussia e dalla consigliera Palermo si aprono nuovi scenari. Paliotta: "Un gesto di disponibilità per allargare la maggioranza"

Più informazioni su

Il Faro on line – L’assessore ai servizi sociali Roberto Ussia congiuntamente alla consigliera comunale Maria Concetta Palermo rimettono le deleghe a Pubblica Istruzione e Servizi Sociali nelle mani del sindaco Crescenzo Paliotta. Palermo ed Ussia, con la comunicazione dell’atto di restituzione delle deleghe, hanno lasciato intendere che da oggi seguiranno una posizione maggiormente critica nei riguardi dell’amministrazione comunale in relazione al rispetto del programma elettorale ed alle priorità imminenti della squadra amministrativa che affronterà la precampagna elettorale.

“La restituzione è un atto che abbiamo compiuto per uscire da questa fase di impasse – dichiarano Palermo ed Ussia -. Il nostro auspicio è quello di dare nuovo slancio all’attività amministrativa e verificare nella fattività chi in effetti sorregge l’amministrazione con cui abbiamo camminato sino ad oggi sulla base di un accordo elettorale in apparentamento. Auspichiamo che la nostra scelta possa contribuire a ristabilire velocemente le priorità amministrative e che consenta alla squadra di trovare nuovi equilibri e supporti non perdendo di vista gli obiettivi del programma elettorale”.

Nuove nomine potrebbero essere all’orizzonte: indiscrezioni confermerebbero nel riassetto della squadra amministrativa Giuseppe Loddo (PD) nel comparto lavori pubblici od urbanistica, ed al suo posto, alla presidenza del consiglio comunale, il consigliere Cagiola (insieme a Ruscito Piero nel gruppo Realtà nuova) che in questi ultimi tempi ha sostenuto in termini situazionali i numeri della maggioranza.

“Considero la dichiarazione dell’assessore Ussia e della consigliera Palermo come un gesto di disponibilità per facilitare la decisione di allargare la maggioranza politica che sostiene l’Amministrazione – afferma il sindaco Paliotta -. Su questo obiettivo sto lavorando con i partiti e con le liste: ringrazio Ussia e Palermo per la loro disponibilità. Hanno finora lavorato molto bene nei settori a loro assegnati e hanno sempre sostenuto lealmente la maggioranza. Nei prossimi giorni concluderò il confronto con tutte le forze politiche e sarà presa la decisione definitiva. Ho invitato l’assessore e la consigliera a continuare nel loro impegno Amministrativo in una fase che ci vede al lavoro su molti aspetti, dal bilancio di previsione alle osservazioni al PRG”.

D.T.

Più informazioni su