Seguici su

Cerca nel sito

CasaPound: “Dopo un mese di silenzio adesso vogliamo delle spiegazioni”

Incontro con i commissari del X Municipio in merito allo sgombero della palazzina di Via Fasan

Più informazioni su

Il Faro on line – Questa mattina una delegazione di militanti di CasaPound si è presentata sotto gli uffici municipali insieme ai residenti di via Fasan prossimi allo sgombero. Dopo un mese di silenzio dalla richiesta di chiarificazioni e dopo il mancato incontro con i commissari municipali, questa mattina insieme ai residenti di via Fasan, ci siamo recati in Municipio per avere spiegazioni al riguardo” – queste le parole di Carlotta Chiaraluce, portavoce di CasaPound nel X municipio.
“Una rappresentanza dei presenti è stata ricevuta dalla segreteria del Municipio – prosegue Chiaraluce – la quale ci ha rassicurato che la situazione dello sgombero è in via di risoluzione. Ma dato che la questione è delicata e necessita chiarezza, abbiamo comunque ottenuto un incontro con i commissari prefettizi domani per avere delle risposte precise”.

“E’ assurdo che per i giochini di forza tra comune e società che gestisce lo stabile comunale a rimetterci siano i residenti,che peraltro sono regolari affittuari dello stabile. Il diritto alla casa è un argomento serio che non può e non deve essere trattato con superficialità o pressapochismo, ma necessità di risposte serie e adeguate” – conclude il portavoce di CasaPound.

Più informazioni su