Seguici su

Cerca nel sito

Pordenone, 12enne si lancia dal secondo piano

Il Faro online - Una ragazza di soli 12 anni si è lanciata dal secondo piano della sua casa di Pordenone. La giovane ha rallentato la caduta rimbalzando sulla serranda aperta del piano di sotto ed è arrivata a terra, fortunatamente ancora cosciente. 

La dodicenne era a casa da una settimana per un'infezione alle vie respiratorie e la madre, entrando nella sua cameretta, ha notato la finestra aperta, si è affacciata e ha immediatamente riconosciuto sua figlia che giaceva per terra, sulla strada.

Sopra la scrivania della ragazza sono stare trovate due lettere,una per i genitori, l'altra per i compagni di scuola, tutte e due scritte giovedì scorso. Nei due messaggi la dodicenne spiega i motivi della sua decisione.“Così sarete contenti”, ha scritto nella lettera indirizzata ai compagni di classe, mentre ai genitori ha chiesto scusa per il suo gesto estremo. All'arrivo dei soccorsi la giovane, ancora vigile, si sarebbe confidata con i medici e con la madre sul motivo della sua pericolosa decisione. La ragazza soffriva molto perché vittima di episodi di bullismo e la polizia sta indagando – anche sul suo profilo Facebook - per capire se questo gesto possa essere stato indotto da qualcuno in particolare.

Al momento la giovane è ricoverata presso il reparto di Terapia intensiva dell'ospedale di Pordenone, dove le sono state riscontrate numerose fratture, ma le sue condizioni non sembrano gravi.

Più informazioni su

Più informazioni su