Seguici su

Cerca nel sito

Omicidio Litvinenko: probabile autorizzazione di Putin

Il Faro on line - L'omicidio di Aleksandr Litvinenko fu probabilmente autorizzatao da Putin.È arrivato a questa conclusione il giudice Sir Robert Owen, titolare dell'inchiesta pubblica britannica sulla morte per avvelenamento dell'ex agente del Kgb.

Il rapporto, lungo 300 pagine, afferma che c'è una forte probabilità che Andrei Lugovoi e Dmitri Kovtun, i due cittadini russi che hanno avvelenato Litvinenko con il polonio radioattivo, abbiano agito sotto la direzione dell'intelligence russa. I due sospettati hanno sempre negato le accuse, ma furono trovate tracce di polonio in tutti i luoghi da loro visitati.

Il ministro degli Esteri russo afferma che questa inchiesta avrà un impatto negativo sui rapporti tra Russia e Gran Bretagna, mentre la vedova di Aleksandr Litvinenko chiede a  David Cameron il divieto di ingresso in Gran Bretagna per gli alti dirigenti russi, Vladimir Putin incluso.

Intanto, il ministro dell'Interno britannico ha convocato l'ambasciatore russo a Londra per protestare contro “la mancata collaborazione di Mosca”e per chiedere che si indaghi sul ruolo dell'Fsb. 

Più informazioni su

Più informazioni su