Seguici su

Cerca nel sito

Sinistra Italiana: “Al via i lavori sulla Via Ostiense e sulla Via del Mare”

ll gruppo parlamentare: "La ferrovia Roma Lido è una priorità, intervenga l'Amministrazione"

Più informazioni su

Il Faro on line – Per i prossimi 3 mesi la Via del Mare e la Via Ostiense saranno interessate da lavori improrogabili e urgenti, operati dal Cbtar, atti ad ampliare la luce dei canali di raccolta acque. “Sinistra Italiana X Municipio accoglie con soddisfazione questa decisione in quanto il tema del dissesto idrogeologico, un nostro tema, ci vede impegnati da anni” – dichiara il gruppo parlamentare.
“Vogliamo precisare – prosegue Sinistra Italiana – che certi lavori di ricalibratura e manutenzione andrebbero programmati durante i mesi estivi per due ordini di motivi, il primo è legato alla scarsità di piogge durante la stagione estiva, il secondo è legato ai disagi arrecati al traffico stradale i quali risultano essere molto intensi in questi mesi mentre nei mesi estivi, tranne nei fine settimana, grazie alla chiusura delle scuole e ai periodi di ferie, i disagi sarebbero sicuramente minori.
Ci attende una situazione di disagio temporanea che sarebbe molto ben tollerata se la mobilità pubblica fosse efficiente. Registriamo che la ferrovia Roma Lido, unico mezzo di trasporto pubblico che lega Roma con il suo mare, non brilla certo per efficacia”.

“La situazione, negli ultimi tempi, è letteralmente degenerata. Ritardi, guasti a ripetizione, continui stop, disagi che costituiscono un vero calvario per gli utenti della Roma-Lido, hanno determinato come primo effetto un progressivo e continuativo uso dell’auto privata. Questa situazione, se proseguirà senza che nessuno intervenga, in relazione ai lavori sulla via Ostiense e Via del Mare, determinerà un congestionamento di autovetture su altre arterie stradali del Municipio pesando enormemente sul livello di inquinamento ambientale, sulla salute dei cittadini, sui costi legati a ritardi e quant’altro. Chiediamo all’Amministrazione Municipale e Comunale di intervenire con urgenza prendendo tutti i provvedimenti necessari al fine di garantire un corretto e regolare funzionamento della ferrovia Roma Lido” – conclude Sinistra Italiana.

Più informazioni su