Seguici su

Cerca nel sito

Fisar: la prima lezione del corso “Diventa un sommelier”

Il Sindaco: "Si tratta, di un’opportunità importante per promuovere la cultura del vino, prodotto che rende unico il nostro territorio"

Più informazioni su

Il Faro on line – Martedì 26 gennaio la prima lezione del corso professionale organizzato dal Comune di Cerveteri e dalla Fisar di Civitavecchia. Il corso si svolgerà nei locali di Case Grifoni in Piazza Santa Maria e sarà patrocinato dall’Assessorato allo Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri e dalla delegazione Fisar di Civitavecchia – Costa Etrusco Romana. Il Corso si struttura su 3 livelli. Il 1° livello affronterà 13 incontri dedicati alle figura del Sommelier, alla produzione vitivinicola, alla viticoltura, all’enologia e ai metodi di vinificazione e affinamento del prodotto. Il 2° livello conta 14 incontri sulla storia del vino a livello nazionale e internazionale, dei territori, dei vitigni e delle produzioni vinicole. Il 3° livello, di 11 incontri, si focalizza invece sull’alimentazione e sul metodo di abbinamento tra cibo e vino.

“Siamo felici di ospitare negli spazi comunali il corso organizzato dalla Fisar di Civitavecchia – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – si tratta, di un’opportunità importante per promuovere la cultura del vino, prodotto che rende unico il nostro territorio”.

“Le quote di partecipazione al corso saranno calmierate per tutti i partecipanti grazie al contributo del nostro Comune, e alla disponibilità della Fisar del suo Direttore Antonio Vaia, che peraltro è un cittadino di Cerveteri – conclude Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile.

Per richiedere maggiori informazioni è possibile chiamare il numero 3388768903 o inviare una e-mail a civitavecchia@fisar.com”.

Più informazioni su