Seguici su

Cerca nel sito

E sono dieci per la volley di Sabaudia!

La Caffè Circi supera Monterotondo (3-0) e conquista la decima vittoria su 13. La palleggiatrice Vaccarella protagonista con 9 punti realizzati

Più informazioni su

Il Faro on line – E sono dieci. La Caffè Circi Sabaudia supera il Volley Monterotondo con un netto 3-0 e impone la sua legge conquistando la decima vittoria stagionale su tredici partite blindando il terzo posto nella classifica del girone G del campionato di pallavolo femminile di serie B2.

“La vittoria è maturata davanti al numeroso pubblico del palasport di via Conte Verde che ha seguito la sfida fino alla fine con trepidazione, di questo sono molto soddisfatto – assicura Alessandro Pozzuoli, presidente della Caffè Circi Sabaudia – alla fine del girone d’andata mi pare doveroso fare un primo bilancio: inutile dire che la valutazione è estremamente positiva, lo scorso anno abbiamo iniziato un progetto a lungo termine, anche la nostra Prima Divisione Under 16 è seconda e lotta per il vertice e anche la Under 16 d’Eccellenza che sta facendo cose molto importanti. Questi risultati sono la testimonianza del lavoro di Daniela Casalvieri, Marco Pavani e tutto il resto dello staff, con loro condivido questa mia soddisfazione. Bene anche l’Under 14 e Under 13 di Saverio Baio, il Minivolley seguito da Emanuela Papallo e Chiara Carminati che stanno facendo un lavoro importante”. La squadra di Sabaudia ha superato il Monterotondo ma le avversarie si sono dimostrate ostiche e spesso hanno creato qualche piccolo patema d’animo a Tramontozzi e compagne che hanno saputo gestire la situazione, riuscendo sempre a piazzare break importanti.

L’allenatrice Daniela Casalvieri ha schierato in avvio la sua Caffè Circi con Vaccarella in palleggio in diagonale con Battaglini, Tramontozzi e Cammisa di banda con Carminati e Furlanetto al centro e Righi libero, poi nel corso del match c’è stato spazio anche per Aversano, 14 anni, prodotto del settore giovanile della Sabaudia Pallavolo. L’avvio è piuttosto combattuto (6-8 e 14-16) con la squadra ospite sempre avanti: sul 14-16 la squadra di Sabaudia piazza un break di cinque punti che taglia le gambe alle avversarie con un lungo turno al servizio di Battaglini (19-14) poi la pipe di Tramontozzi sul 23-19 chiude di fatto i conti (25-21). Anche nel secondo spicchio di gara è il Monterotondo a spingere in avvio ma la squadra di Sabaudia, trascinata dalla palleggiatrice Vaccarella (autrice di 9 punti), recupera lo svantaggio con un’altra striscia di cinque punti che capovolge la situazione dal 9-12 al 14-12: Righi compie un paio di difese entusiasmanti e Furlanetto tocca tanti palloni a muro ma il punto decisivo che chiude il set è della giovanissima Aversano che inchioda il tabellone sul 25-22. Anche la terza frazione è molto combattuta e si lotta punto a punto continuamente: sul 20-19 è protagonista Carminati, poi Cammisa regala punti in sequenza (21-23) ma si va ai vantaggi con il 27-25 di Tramontozzi che può festeggiare insieme alle compagne.

CAFFÈ CIRCI SABAUDIA – VOLLEY MONTEROTONDO 3-0

CAFFÈ CIRCI SABAUDIA: Miatello, Tramontozzi, Bonini, Battaglini, Vaccarella, Carminati, Russo, Capponi, Noschese, Cammisa, Furlanetto, Del Bono (lib.), Aversano, Righi (lib.). All. Casalvieri
VOLLEY MONTEROTONDO: Sciommeri, Croci, Viselli, Gargiulo, Gregorace, Mattiangeli, Riccardelli, Chiodi, Zbughin, Raffaeli, Giovannetti. All. Di StefanoArbitri: Andrea Giova (Avellino) e Pieto Feo (Avellino)Parziali: 25-21 25-22 27-25

Nella foto Martina Vaccarella, palleggiatrice della Caffè Circi Sabaudia (foto di Barbara Bennani).

Più informazioni su