Seguici su

Cerca nel sito

Eufemi: “Non sono in corsa per la carica di Sindaco”

Eufemi si defila ma dice la sua: "Non condivido le recenti decisioni dei vertici provinciali e regionali di Forza Italia"

Più informazioni su

Il Faro  on line – “Negli ultimi mesi sono stato spesso evocato come possibile candidato Sindaco di Nettuno. Sono onorato di ciò ma in verità non ho espresso la volontà di farlo. Ho manifestato invece il mio pensiero sulla situazione politica, se richiesto, ma nulla di più”. Così Carlo Eufemi smentisce le voci circolate su una sua discesa in campo per la carica di Sindaco. Ma non si tira indietro certo dall’agone politico: “Ribadisco perciò che è necessario individuare una soluzione che unisca persone che amano Nettuno, movimenti cittadini e liste in possesso di esperienze, passione e competenze da mettere a disposizione della Città per un progetto rigorosamente rispettoso di regole e trasparenza. E che sia in totale discontinuità col sistema di potere dell’Amministrazione Chiavetta. È stato questo il principio ispiratore delle mie battaglie degli ultimi anni, per far emergere i disastri e i danni provocati dall’Amministrazione uscita di scena. E credo di aver contribuito non poco a svelarne le responsabilità provocandone la caduta”.

“Sarebbe oltremodo difficile – continua Eufemi – ottenere risultati positivi per la Città alleandosi con chi è stato protagonista di errori e danni incalcolabili per la città e i cittadini, senza nemmeno ripensare le proprie posizioni. Per questo non condivido assolutamente  le recenti decisioni assunte  dai vertici provinciali e regionali di Forza Italia, sia nel merito per le decisioni imposte, che nella forma per aver del tutto ignorato il punto di vista del portabandiera locale Massimiliano Rognoni, a cui va la mia incondizionata solidarietà”. 

Più informazioni su