Seguici su

Cerca nel sito

Karate: 1 oro e 2 argenti per l’Italia alle finali degli Open di Parigi

Nella prima tappa della Premier League Wkf, la squadra femminile di kata incassa due medaglie

Più informazioni su

Il Faro on line – Stupenda la prova della nazionale italiana femminile di kata, nella finale degli “Open de Paris”, con la nazionale francese. Le nostre 3 atlete, Sara Battaglia, Viviana Bottaro e Michela Pezzetti hanno eseguito, un “paiku” superlativo, sia dal punto di vista tecnico che interpretativo, seguito da un bunkay realistico e spettacolare, conquistando una meritatissima medaglia d’oro, che ha fatto applaudire, tutti gli spettatori sugli spalti, francesi compresi. 
Due argenti invece nella finali di kumite. Silvia Sassano (50 kg f) ha probabilmente pagato l’inesperienza di una finale così importante e, dopo una fase eliminatoria superata alla grande, nella finale, non è riuscita a dare tutto il meglio di sé stessa ed è stata battuta, dalla francese Alexandra Recchia.

Finale combattutissima invece per Luigi Busà (75 kg m), con lo statunitense Thomas Scott. Partito in vantaggio, è stato raggiunto e si è riportato subito in vantaggio, ma verso la fine del combattimento, è stato di nuovo superato, perdendo l’incontro per 8 a 7. La sua grande esperienza, gli permetterà di presentarsi al meglio, al prossimo Campionato Europeo seniores di Montpellier (Francia), del mese di maggio. 
Nel medagliere, l’Italia si classifica al 4° posto con 1 oro, 2 argenti e 2 bronzi.

Fonte: Fijilkam
A questo link, tutti i risultati:
https://www.sportdata.org/wkf/setonline/veranstaltung_info_main.php?active_menu=calendar&vernr=62#a_eventhead

Più informazioni su