Seguici su

Cerca nel sito

Piano Urbanistico, il Comitato tutela del verde della Vignarola ha presentato il ricorso al Tar

Comitato: "Pensiamo che l'interesse dimostrato dai cittadini dovrebbe imporre all'Amministrazione di confrontarsi seriamente con la citta'"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Il 21 Gennaio scorso abbiamo finalmente presentato il ricorso al tribunale amministrativo regionale contro la delibera di giunta n. 110 del 18/11/2015 con la quale l’Amministrazione di Anzio, avvalendosi impropriamente dell’articolo 1bis della legge regionale 36/87, approvava il piano urbanistico assistito da convenzione che consentirebbe di distribuire la cubatura  edilizia su tutta l’area della Vignarola contrariamente a quanto previsto dall’attuale piano regolatore, ovvero costruire solo a ridosso della Via Ardeatina, compromettendo irreversibilmente il valore dell’area e rendendo impossibile di fatto istituire in futuro un parco pubblico, estensione naturale di Tor Caldara.

Il ricorso è stato presentato grazie al supporto legale di Legambiente, ma soprattutto grazie alla generosità dei cittadini di Anzio che ci hanno consentito di coprire le spese legali in così poco tempo. Al di là di quello che sarà il giudizio di merito del tribunale, pensiamo che un interesse così forte dimostrato dai cittadini dovrebbe imporre all’Amministrazione di fare un passo indietro e confrontarsi seriamente con la città, ed evitare inutili e costose lungaggini burocratiche. Per questo nel mese di febbraio torneremo in piazza per far sentire la nostra voce, per una battaglia, che al di là dei cavilli tecnici e legali, è una battaglia di democrazia, per difendere con ogni mezzo e su tutti i fronti il nostro territorio dall’ennesima violenza che, se fosse portata a termine, comprometterebbe definitivamente l’ultima area di valore inestimabile presente sul nostro territorio.
A breve forniremo i dettagli dell’iniziativa, ancora un volta con la Vignarola nel cuore” – lo dichiara in un comunicato, il Comitato per la tutela del verde della vignarola.

Più informazioni su