Seguici su

Cerca nel sito

Piano di Sviluppo Rurale: opportunità e ricadute sul territorio

Le priorità: promuovere il trasferimento delle conoscenze e l'innovazione nel settore agricolo e forestale

Più informazioni su

Il Faro on line – I nuovi bandi del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 saranno al centro dell’incontro pubblico che si svolgerà venerdì 5 febbraio alle 18 presso il Complesso Monumentale San Sisto a Montalto di Castro. All’incontro, promosso dal gruppo Forza Italia regionale, parteciperanno i consiglieri regionali Antonello Aurigemma, Mario Abbruzzese, Adriano Palozzi e Giuseppe Simeone; il vice coordinatore regionale di Forza Italia Francesco Battistoni, il sindaco di Montalto di Castro Sergio Caci, per gli agricoltori Franco Simeone, il Coordinatore Forza Italia della città di Viterbo, Giovanni Arena e il Coordinatore provinciale Dario Bacocco.

All’incontro, aperto a cittadini, tecnici, professionisti e imprenditori, si parlerà di opportunità e ricadute per il territorio sui contenuti e gli strumenti del nuovo Psr 2014-2020, che prevedono tra le priorità quella di promuovere il trasferimento delle conoscenze e l’innovazione nel settore agricolo e forestale e nelle zone rurali; potenziare la redditività delle aziende agricole e la competitività dell’agricoltura in tutte le sue forme; promuovere l’organizzazione della filiera agroalimentare, compresa la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti agricoli; preservare, ripristinare e valorizzare gli ecosistemi connessi all’agricoltura e alla silvicoltura; incentivare l’uso efficiente delle risorse e il passaggio a un’economia a basse emissioni di carbonio e resiliente al clima nel settore agroalimentare e forestale e adoperarsi per l’inclusione sociale, la riduzione della povertà e lo sviluppo economico nelle zone rurali.

Più informazioni su