Seguici su

Cerca nel sito

Serie B2 femminile: la Caffè Circi in casa contro il Castelsardo

Il presidente Pozzuoli: "Siamo molto soddisfatti del lavoro che abbiamo fatto finora"

Più informazioni su

Il Faro on line – La pausa è servita per recuperare le forze. Si torna in campo e domani (sabato) alle 17 la Caffè Circi Sabaudia riabbraccia il suo pubblico per la sfida contro il Castelsardo: quello con la compagine sarda è un match delicato, sia per il fatto che arriva dopo l’interruzione prevista dal calendario sia per la voglia delle avversarie di cercare punti pesanti. La squadra allenata da Daniela Casalvieri si presenta a questo appuntamento forte della vittoria netta (3-0) ottenuta contro il Monterotondo nell’ultima partita del girone d’andata: è stato il decimo squillo stagionale su tredici partite che ha permesso a capitan Tramontozzi e compagne di blindare il terzo posto nella classifica del girone G del campionato di pallavolo femminile di serie B2.

“Siamo molto soddisfatti del lavoro che abbiamo fatto finora, inutile nascondere che siamo partiti per centrare una salvezza tranquilla e ora ci troviamo in una inaspettata posizione nobile di classifica – ammette Alessandro Pozzuoli, presidente della Caffè Circi Sabaudia Pallavolo – c’è però da tenere in considerazione che la graduatoria è piuttosto corta e quindi non dobbiamo abbassare la guardia, tantomeno concederci distrazioni che potrebbero costarci care: mi aspetto molto da questo gruppo di atlete, questo perché hanno dimostrato di saper impegnarsi al massimo”.

Nell’ultima partita, quella con il Monterotondo, la palleggiatrice Martina Vaccarella ha realizzato 9 punti. “Con l’inizio del girone di ritorno inizia in pratica un’altro campionato e dovremo essere brave a confermarci – spiega la Vaccarella – devo ammettere che questa stagione è quella che mi sta dando le maggiori soddisfazioni sia a livello sportivo sia di gruppo”.

Più informazioni su