Seguici su

Cerca nel sito

Carnevale a Fregene con Club Motori d’Altri Tempi e Farmacisti in aiuto

Il Presidente: "Il ricavato di quest’anno verrà devoluto al progetto Ospedale di Msange"

Più informazioni su

Il Faro on line – Ieri si è tenuta la XVII Edizione del Trofeo di Carnevale a Fregene. La gara di auto d’epoca, organizzata dal Club Motori d’Altri Tempi, è diventata un appuntamento da segnare sul calendario non solo per gli appassionati di motori, ma anche per curiosi e famiglie che non perdono l’occasione di poter veder sfilare questi gioielli.
Co-protagonista di questa manifestazione è l’attenzione per il sociale e, più in generale, la solidarietà. Il Club Motori d’Altri Tempi ha, infatti, stretto una partnership con Farmacisti in aiuto, Associazione Onlus che opera sul territorio da oltre 10 anni.

“Partecipiamo da molte edizioni al Trofeo di Carnevale – racconta Tullio Dario Presidente dei Farmacisti in aiuto, così come ad altre manifestazioni di Cmat come Sponsor Sociale. Insieme abbiamo deciso di percorrere un cammino che miri alla sensibilizzazione verso la solidarietà e all’attenzione verso i meno fortunati”.
“Alle 8.30 di ieri mattina presso il Piazzale adiacente l’incrocio tra Viale della Pineta e Viale Castellammare si è tenuta la registrazione degli equipaggi (40 al via) e una colazione tutti insieme. Da lì il via per le prove tecniche e la partenza del circuito. Decine di persone hanno salutato le vecchie signore alla partenza e approfittato per ammirare da vicino questi bolidi d’altri tempi” – prosegue il comunicato.

“Allo stesso tempo il punto informativo di Farmacisti in aiuto ha lavorato a pieno regime, grazie alla presenza di volontari che hanno distribuito materiale informativo e raccontato i progetti in corso nelle diverse zone di missione: Italia, India, Tanzania, Senegal. In molti hanno partecipato anche alla raccolta fondi organizzata dalla Associazione per finanziare progetti di sostegno a distanza; il ricavato quest’anno verrà devoluto al progetto “Ospedale di Msange” per la fornitura di farmaci e servizi a questa struttura sanitaria Tanzana” – sottolinea Dariol.

“Siamo molto felici di come sia andata – prosegue Tullio Dariol – e dell’affetto della gente che ogni anno cresce. La possibilità di partecipare ad eventi sul territorio come questo è sicuramente il nostro punto di forza. Una grande opportunità per farci conoscere e rendicontare quello che ogni giorno facciamo. Ringraziamo ancora una volta il Club Motori d’Altri Tempi ed, in particolare, il Presidente Angelo Mattiuzzi, tutti i suoi collaboratori e Massimo Mattiuzzi”.

Più informazioni su