Seguici su

Cerca nel sito

Grande successo per il 1° torneo Pontinia Basket

Il primo posto è stato conquistato dal San Felice Basket, mentre i padroni di casa sono saliti sul secondo gradino

Più informazioni su

Il Faro on line – Sabato 6 febbraio a partire dalle ore 10:30 si è alzato il sipario sul 1° Torneo Pontinia Basket, che ha visto protagoniste in un triangolare le squadre categorie esordienti delle formazioni di Futura Cisterna, San Felice Basket e della stessa Primavera Basket Pontinia. La manifestazione è stato lo spunto per intrattenere i giovani atleti del territorio non soltanto con lo sport della pallacanestro, ma divertendosi anche con la condivisione di momenti di serena aggregazione. Per tutta la durata del torneo è stato presente al palazzetto l’Assessore allo Sport del Comune di Pontinia, Gianluca Cengia, che ha anche premiato le squadre al termine delle gare, consegnando le medaglie e le coppe realizzate per l’evento.

Il primo posto in classifica è stato conquistato dagli atleti del San Felice Basket, mentre i padroni di casa della Pontinia Basket san felice basket sono saliti sul secondo gradino del podio, seguiti dalla compagine della Futura Cisterna, terza classificata. Sono andate in scena tre partite, di fronte a una buona presenza di pubblico partecipe e entusiasta della bella iniziativa organizzata dalla società del Presidente Sandro Esposito. La prima gara ha visto confrontarsi le squadre di San Felice Basket e Futura Cisterna, a seguire quest’ultima ha affrontato i padroni di casa di Pontinia Basket, mentre la finale, il cui esito è stato deciso solo dopo due tempi supplementari, ha visto sfidarsi San Felice e Pontinia con la vittoria di misura conquistata da San Felice.

Al termine delle gare, tutti gli atleti si sono riuniti per gustare insieme alcuni dolci tipici del periodo di Carnevale e per trascorrere dei bei momenti di aggregazione esprimendo il vero senso della sportività e della condivisione. Fondamentale il lavoro svolto dai due allenatori Alexandra Minervini e Antonio Lamberto, che in occasione di questo torneo hanno potuto constatare sul campo i notevoli progressi compiuti dai loro giovani atleti.

Più informazioni su