Seguici su

Cerca nel sito

La Giunta si dimette, Di Fiori: “Ora si apre una nuova fase”

Il Sindaco ormai alle strette, ha ottenuto le dimissioni degli assessori, condizione in cui lui stesso ha revocato le deleghe

Più informazioni su

Il Faro on line – Azzerata tre minuti fa la giunta Di Fiori come richiesto dal capogruppo di FI Massimiliano giordani e dal Consigliere Alessandro Quartuccio. Il Sindaco ormai alle strette, ha ottenuto le dimissioni degli assessori tutti condizione sine qua non di revocare lui stesso le deleghe. Ora si apre uno squarcio sull’amministrazione di Fiori uno squarcio che mostrerà ancora di più le spaccature di una maggioranza ormai allo sbando. Ancora non sono arrivate  le dimissioni del presidente del consiglio e dei presidenti di commissione come richiesto da Volante Policarpo, cosa questa che metterebbe in dubbio la ricomposizione della giunta ed il proseguo stesso dell’amministrazione Di Fiori.

Certo è che se si arriverà ma i dubbi sono tanti alla ricomposizione della giunta sono certi ancora una volta la nomina di Riccardo Iotti ai servizi sociali, e la nomina di Orakian Morris come richiesto dai consiglieri Montesi e Marcucci. Mentre per arrivare a completare la giunta con i tre mancanti questi dovrebbero essere tre consiglieri che dimettendosi prenderebbero l’incarico di Assessori ed ai loro posti entrerebbero i primi dei non eletti. Intanto sulla piazza uno dei non eletti l’immarcescibile Nicola Tedesco sembra ver detto ad un gruppetto di amici che comunque lui rinuncerebbe comunque in considerazine che non intende entrare in una amministrazione ormai finita, una amministrazione che in quattro anni non avendo prodotto nulla di buono non potrà certamente farlo in otto mesi.

Più informazioni su