Seguici su

Cerca nel sito

U16 Eccellenza: due partite in pochi giorni

Il Coach: "Avevamo una grande voglia di rimonta e siamo contenti di aver battuto una squadra con una tradizione e organizzazione come quella del San Paolo"

Più informazioni su

Il Faro on line – Il gruppo Under 16 Eccellenza della Latina Basket, conquista la seconda vittoria di fila superando a domicilio la formazione del San Paolo Ostiense con il risultato finale di 59-55, che consente ai nerazzurri di ribaltare anche la differenza canestri del match dell’andata terminato con la vittoria dei capitolini, dopo un tempo supplementare, sul punteggio di 83-80. Una gara che i pontini hanno dominato fin dal primo quarto, che li ha visti conquistare un netto vantaggio (20-9 al 10’) e anche se nel secondo periodo i capitolini hanno ridotto il divario, al riposo lungo è ancora Latina a condurre (30-23 al 20’).
Al rientro dagli spogliatoi San Paolo prova a restare in scia dei nerazzurri (44-37 al 30’) mentre nel corso dell’ultima frazione, la lucidità dei giocatori di Latina consente ai padroni di casa di conquistare il successo (59-55).

Visibilmente soddisfatto al termine della sfida, il capo allenatore Coach Briscese esprime la sua contentezza sia per la vittoria, ma soprattutto per l’atteggiamento in campo dimostrato dai suoi ragazzi: “Abbiamo giocato una grande partita soprattutto nel primo quarto, per grande parte del terzo periodo e alla fine dell’ultima frazione. L’approccio al match è stato molto importante e, seppure ci siano ancora margini di miglioramento per sopperire ad alcuni tratti altalenanti, nei momenti in cui c’è stato bisogno di concretizzare siamo stati pronti a farlo con grande concentrazione. Avevamo una grande voglia di rimonta, dopo la partita del girone di andata, che si era conclusa dopo un tempo supplementare, e siamo davvero molto contenti di aver battuto una squadra con una tradizione e organizzazione come quella del San Paolo Ostiense e di essere anche riusciti a ribaltare la differenza canestri. La qualità di gioco che abbiamo espresso in campo in questa occasione, come anche nelle ultime recenti sfide, è stata molto positiva con un buon attacco e soprattutto un’ottima difesa. Si è vista nettamente la crescita dei ragazzi anche dal punto di vista della mentalità, frutto del grande lavoro eseguito in palestra dall’inizio della stagione, anche se ci sono ancora margini per fare meglio e crescere ulteriormente”.

Tabellini –  Latina Basket vs  San Paolo Ostiense 59-55 (20-9, 30-23, 44-37, 59-55)
Latina Basket: Santucci 2, Mazzocchia (Cap.) 4, Zibella 3, Ardito 2, Gava, Marangon, Guerra 10, Molesini 3, Laera, Paone 3, Borghi 15, Hajrovic 17. Allenatore Briscese.
San Paolo Ostiense: Sacchini 2, Pizzuto, Desideri 13, Zacchia 14, Buongiorno 2, Disardo (Cap.) 5, Vignolo 7, Rosati 2, Margiotta, De Cinti 2, Bellini 8, Dunstan. All. D’Orazio.
 
La seconda sfida in programma nel corso della settimana, e disputata a distanza di 3 giorni dalla splendida prova mandata in scena sul campo del San Paolo Ostiense, i nerazzurri l’hanno giocata in casa della formazione dell’Smg. Il derby cittadino è stato vinto dagli orange padroni di casa con il punteggio di 60-54, che non hanno però ribaltato la differenza canestri. Il risultato del girone di andata si era infatti concluso con il successo nerazzurro sul risultato finale di 69-52.
La sfida ha visto gli avversari conquistare vantaggi importanti (anche + 17 per gli orange) ma i ragazzi guidati da coach Briscese, mai domi, hanno giocato con determinazione, portando avanti una grande rimonta, che, anche se non completata, ha visto i nerazzurri arrendersi con sole 6 lunghezze di distacco.

Tabellini –  Smg vs Latina Basket vs 60-54 (26-12, 40-27, 53-39, 60-54).
Smg: Gabanella 24, Nulli, Di Sanza 4, Cianci 6, Ciccotti, Fonte 2, De Santis n.e., Azzati 2, Deda, Bianco 12, Visca 10, Fabiano. All. Gallo.
Latina Basket: Santucci n.e., Mazzocchia 8, Zibella, Ardito, Gava, Marangon n.e., Guerra 26, Molesini 4, Laera, Paone, Borghi 10, Hajrovic 6. All. Briscese.

Più informazioni su